Ingredienti:
• 275 g di cioccolato fondente
• 100 g di zucchero
• 4 uova
• 500 ml di panna
• granella di pistacchio q.b.
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 20 min
cottura: 2 min
kcal porzione: 325

Per un dolce da fare al volo ed estremamente delizioso, c’è la ricetta per un semifreddo con il Bimby, veloce e cremoso.

Dalla frutta fresca al cioccolato, dalle buone nocciole all’audace succo di limone, qualsiasi ingrediente è ottimo per realizzare un semifreddo con il Bimby. Con il pratico robot da cucina, la ricetta classica di questo dolce fresco diventa ancora più semplice e potete servirlo a merenda o come dessert a pranzo. Per questa volta, vi proponiamo la versione al cioccolato, che si può abbinare al sapore particolare della granella di pistacchio. Il dolce, però, è buono da gustare con una grande varietà di sapori, ad esempio realizzato con la Nutella. Per cominciare, seguiamo questa ricetta con tanto buon cioccolato!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Semifreddo Bimby
Semifreddo Bimby

Preparazione del semifreddo con il Bimby al cioccolato

  1. Per prima cosa, versate lo zucchero nel boccale del robot da cucina e tritate per 20 secondi a velocità 10.
  2. Aggiungete il cioccolato fondente, in pezzi, allo zucchero e fate sciogliere il tutto cuocendo a velocità 2, per 2 minuti. In questo arco di tempo, unite 4 uova poco alla volta.
  3. Mettete momentaneamente da parte questo composto e pulite il boccale. Inserite la farfalla tra le lame e versate la panna liquida. Montate a velocità 4 per circa 4 minuti.
  4. Una volta fatto, unite tutto insieme e mescolate per 20 secondi a velocità 3, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Prendete uno stampo da plumcake e ungetelo, prima di foderarlo con della pellicola trasparente. Poi, versate il liquido all’interno. Fate riposare il semifreddo veloce con il Bimby in freezer per 3-4 ore, prima di poterlo servire.

Prima di portare a tavola il semifreddo e tagliarlo, ricordate di prelevarlo 20 minuti prima dal freezer e di capovolgerlo su un vassoio. Fate stemperare il dolce a temperatura ambiente e guarnitelo con granella di pistacchio, oppure croccanti biscotti secchi o con una glassa al cioccolato. Vi è piaciuto? Allora non potete perdervi la nostra ricetta classica della torta semifreddo.

Conservazione

Potete conservare il semifreddo in freezer per non più di una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Plumcake alle ciliegie: un dolce semplice e adatto a ogni occasione

Cheesecake alle albicocche: fresca e buona per la tua estate