Ingredienti:
• 280 g di farina 00
• 4 uova
• 90 g di zucchero semolato
• 50 ml di olio di oliva
• 100 g di zucchero a velo
• 500 g di ricotta
• 1 limone
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Il soffione di ricotta è un dolce con base di frolla all’olio e crema alla ricotta, una vera bontà per il periodo pasquale.

A Pasqua in Abruzzo non si può non preparare il soffione di ricotta, un dolce profumato e davvero delizioso. Con il nome di soffioni si trovano anche dei dolcetti con stessa base di frolla all’olio e crema alla ricotta ma di dimensioni più piccole simil monoporzioni. Il nome si ricollega al fatto che il ripieno del dolce durante la cottura si “gonfia” arrivando quasi a superare i bordi della frolla, proprio come se qualcuno lo avesse soffiato.

Attenzione poi a non confondere questo dolce con i fiadoni. I dolcetti più piccoli sono conosciuti sì anche con il nome di fiadoni, ma esiste anche una ricetta salata con lo stesso nome: dei ravioli di morbido impasto salato e ripieni di formaggio.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

soffione di ricotta
soffione di ricotta

Come fare il soffione abruzzese

  1. Iniziate la preparazione dei soffioni abruzzesi dalla frolla all’olio: setacciate la farina direttamente in una ciotola e formate la classica forma a fontana.
  2. Aggiungete al centro le due uova e lo zucchero semolato.
  3. Mescolate inizialmente con una forchetta poi aggiungete anche l’olio a filo. Continuate ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto compatto. Se dovesse risultare troppo duro potete ammorbidire l’impasto con aggiungendo giusto un po’ di latte.
  4. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e tenetelo momentaneamente da parte.
  5. Proseguite dedicandovi alla preparazione della farcitura. Prendete le altre due uova e dividete i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma.
  6. A parte sbattete i tuorli con lo zucchero a velo e la scorza grattugiata del limone. Aggiungete la ricotta e mescolate bene per ottenere una crema omogenea.
  7. Infine, aggiungete anche gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente per non smontare il composto.
  8. Riprendete ora l’impasto preparato in precedenza e stendetelo con il mattarello fino ad avere uno spessore di 4-5 mm.
  9. Con un coppapasta eliminate il centro e adagiate la base di frolla all’interno di uno stampo imburrato e infarinato. Aggiungete al centro la crema di ricotta e ripiegate i bordi della frolla verso l’interno.
  10. Mettete a cuocere in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 45-50 minuti.
  11. A cottura ultimata togliete il dolce dal forno e fatelo raffreddare a temperatura ambiente prima di toglierlo dallo stampo. Completate con zucchero a velo (se è di vostro gradimento).

Conservazione

I dolci come i soffioni di ricotta possono essere conservati sotto una campana di vetro per 3-4 giorni dopo la cottura.

Cosa ne dite di provare anche la torta alla ricotta e cioccolato?

5/5 (1 Review)
Pasqua

ultimo aggiornamento: 22-03-2021


È possibile preparare la pastiera con il Bimby? Assolutamente sì!

Muffin di colomba: come riciclare gli avanzi in modo creativo!