Ingredienti:
• 330 ml di birra chiara
• 200 ml di acqua
• 150 g di zucchero
• 2 albumi
• 1 cucchiaio di succo di limone
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min

Fresco, dissetante e facilissimo da fare: ecco gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare un ottimo sorbetto alla birra. Cosa aspettate a mettervi all’opera?

Il sorbetto alla birra è una di quelle bevande a cui proprio non potrete dire di no, soprattutto se amate la birra. Che siate degli intenditori o meno questo dessert è perfetto da servire al termine di un pranzo o una cena con gli amici. Questo sorbetto si allontana decisamente dai grandi classici come quello al limone o al caffè e nonostante la sue peculiarità organolettiche è davvero semplice da fare.

Se apprezzate la birra potete tranquillamente provarlo più volte cambiando la qualità (bionda, scura, rossa…) in modo da provare sempre nuovi gusti. Dopo avervi incuriosito per bene è giunto il momento di fare sul serio, ecco la ricetta!

Sorbetto alla birra
Sorbetto alla birra

Come fare il sorbetto alla birra

  1. Per questa ricetta si deve partire dalla preparazione dello sciroppo: mettete l’acqua in un tegame, aggiungete lo zucchero e mescolate. Portate il tegame sul fuoco, aspettate che il liquido raggiunga il bollore per far sciogliere lo zucchero. Fate bollire lo sciroppo per 5 minuti poi spegnete il fuoco e fatelo raffreddare.
  2. Quando lo sciroppo sarà completamente freddo unitevi la birra anche questa bella fredda e il succo di limone.
  3. A parte, montate gli albumi a neve ferma con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.
  4. Unite gli albumi montati al mix di birra e sciroppo e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare.
  5. Se avete la gelatiera: versate il composto così ottenuto all’interno del boccale, azionatela per 30 minuti fino a quando non avrete ottenuto un sorbetto dalla consistenza cremosa.
  6. Se non avete la gelatiera, potete versare il composto in un contenitore rettangolare e poi riponetelo in freezer almeno per un’ora. Trascorso questo tempo potete togliere il sorbetto dal freezer, mescolare con un cucchiaio o una forchetta poi rimettere in freezer per un’altra mezz’ora prima di servire!

Se volete dare un tocco di sapore in più, vi consigliamo di aromatizzare lo sciroppo con della menta fresca. Dopo aver preparato lo sciroppo, infatti, potete aggiungere le foglioline e lasciarle in infusione per 4 o 5 ore.

Se preferite andare sul classico, vi consigliamo il sorbetto al limone.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


La ricetta dell’Old Fashioned, il cocktail per gli amanti del whiskey!

Alzi la mano chi non ama il salame di cioccolato?! Oggi lo prepariamo con il cioccolato bianco!