Ingredienti:
• 400 g di savoiardi
• 4 pesche
• 500 g di mascarpone
• 100 g di zucchero
• succo di frutta alla pesca q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 40 min

Ingredienti e ricetta del tiramisù alle pesche, un dessert al cucchiaio da servire a fine pasto o in ogni occasione!

Il tiramisù alle pesche è un dolce golosissimo e adatto per le giornate estive più calde. Questo è un dolce al cucchiaio veloce, tipico della tradizione italiana, tanto semplice da preparare quanto versatile, e per questo può essere adattato ad ogni stagione.

In questa versione la classica crema al mascarpone viene abbinata a savoiardi bagnati nel succo di frutta alla pesca e ovviamente a tanta frutta fresca.

La preparazione che oggi vi consigliamo, si riferisce alla ricetta base che potete arricchire o modificare seguendo il vostro gusto personale. Noi oggi serviremo il nostro dolce estivo in pratiche monoporzioni, ma nulla vieta di prepararlo in un’unica e teglia e porzionarlo al momento.

Questo dessert è anche molto pratico, dato che potete realizzarlo in anticipo. Vediamo subito gli ingredienti e la ricetta passo per passo.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Tiramisù alle pesche
Tiramisù alle pesche

Preparazione: come fare il tiramisù alla frutta

  1. Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e montate i tuorli con 30 grammi di zucchero poi aggiungete il mascarpone un po’ alla volta.
  2. Ora montate gli albumi a neve ben ferma e uniteli ai tuorli mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  3. Lavate le pesche, snocciolatele e tagliatele a dadini, ed affettarne qualcun’altra che userete come decorazione finale. A questo punto potete assemblare il tiramisù: distribuite un paio di cucchiai di crema al mascarpone sul fondo di una pirofila, oppure come nella nostra ricetta di oggi, in comode monoporzioni.
  4. Bagnate velocemente parte dei savoiardi nel succo di frutta alla pesca e distribuiteli sulla crema.
  5. Proseguite in questo modo facendo un altro strato di mascarpone e biscotti. Infine coprite con la crema rimasta e decorate a piacere con le pesche tagliate a fettine.
  6. Mettete il dolce in frigorifero e fate riposare almeno due ore prima di servire.

Conservazione

Potete conservare il tiramisù alle pesche massimo un paio di giorni in frigorifero. In alternativa potete congelare la vostra preparazione per circa 2 settimane in freezer.

Se amate i dolci freddi non perdete la ricetta golosa della cheesecake al cioccolato!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Pesche

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Coppa del nonno con il Bimby: buona come l’originale

Prepariamo la torta biscocioc: il dolce senza cottura!