Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 120 ml di acqua tiepida
• 2 g di lievito di birra secco
• 50 g di zucchero semolato
• 120 g di burro ammorbidito
• 5 g di sale fino
• 100 g di zucchero di canna
difficoltà: facile
preparazione: 6 min
cottura: 25 min
kcal porzione: 95

Ingredienti e ricetta dei torcetti al burro piemontesi, dei buonissimi e fragranti biscotti di pasta lievitata.

I torcetti al burro sono dei deliziosi dolcetti lievitati tipici del Piemonte e della Valle d’Aosta. Il loro nome è dovuto alla forma leggermente attorcigliata che viene data ai cordoncini di impasto prima di realizzare una sorta di ciambellina ovale. Provateli a fine pasto con un buon bicchiere di vino dolce , a colazione con il latte oppure anche a merenda…non ve ne pentirete di sicuro.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

torcetti al burro
torcetti al burro

Come preparare i torcetti al burro

  1. Mettete il lievito in una ciotola con acqua tiepida e fatelo sciogliere.
  2. In un’altra ciotola abbastanza capiente mescolate la farina con il sale e lo zucchero semolato.
  3. Iniziate ad aggiungere l’acqua con il lievito e impastate con le mani o direttamente nella planetaria con l’apposito gancio. Impastate fino ad avere un composto morbido e omogeneo.
  4. Formate un bel panetto, poi coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare almeno per un’ora in modo da far raddoppiare il volume dell’impasto.
  5. Dopo la prima lievitazione aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti. L’ideale è aggiungerlo sempre un po’ alla volta in modo da farlo assorbire gradualmente all’impasto.
  6. Rimettete nuovamente il panetto a lievitare in una ciotola coperta per un’ora e poi per 30 minuti in frigorifero.
  7. Trascorso questo tempo trasferite l’impasto su una tagliere infarinato e dividetelo in tante palline del peso di circa 15 grammi.
  8. Modellate ogni pallina fino a formare dei cordoncini lunghi 15 cm.
  9. Attorcigliate ogni cordoncino su se stesso e unite le due estremità.
  10. Passate i torcetti nello zucchero di canna poi posizionateli su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno.
  11. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C e fate cuocere per circa 25 minuti.
  12. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare su una gratella prima di assaggiare.

Conservazione

I torcetti piemontesi preparati in questo modo possono essere conservati all’interno di un contenitore ermetico per 6-7 giorni. È sconsigliato congelarli.

Perché non provate anche i biscotti al cucchiaio?

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Biscotti

ultimo aggiornamento: 26-04-2021


Torta con pesche sciroppate: la ricetta veloce per un dolce morbido

Biscotti al burro e cioccolato: che profumo in cucina!