Ingredienti:
• 300 g di cioccolato fondente
• 450 g di cioccolato bianco
• 320 g di nocciole
• 400 g di crema alle nocciole
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Il torrone dei morti è un dolce tipico di Novembre. Prepariamolo insieme!

Preparare il torrone dei morti significa dar vita a una ricetta tipica usata soprattutto per la giornata della commemorazione dei defunti. Si tratta, infatti, di un torrone napoletano che si consuma i primi giorni di Novembre e che oltre ad essere un dolce facile da preparare si rivela anche particolarmente goloso.
Scopriamo, quindi, come realizzare il torrone dei morti secondo la ricetta napoletana.

10 ricette per tenersi in forma

torrone dei morti
torrone dei morti

Preparazione della ricetta del torrone dei morti

  1. Per realizzare il torroncino dei morti iniziate tritando 100 g di cioccolato fondente per poi scioglierlo a bagnomaria in un pentolino.
  2. Quando il cioccolato è ben fuso, versatelo in uno stampo da plumcake (meglio se in silicone) di 22 cm e stendetelo con cura su tutta la superficie aiutandovi con un pennello da cucina. L’importante è che lo stampo sia del tutto rivestito di cioccolato sia alla base che ai bordi. Ripetete l’operazione due volte in modo da ottenere il giusto spessore.
  3. A questo punto, inserite lo stampo in frigorifero per mezz’ora in modo da far rapprendere il cioccolato.
  4. Nell’attesa, tostate le nocciole in una padella antiaderente per circa un minuto e lasciatele raffreddare.
  5. In una ciotola a parte, tritate il cioccolato bianco con altri 100 g di quello fondente e sciogliete entrambi a bagnomaria.
  6. Quando i due cioccolati si saranno mescolati tra loro, aggiungete la crema di nocciole e continuate a mescolare a fuoco spento.
  7. Aggiungete le nocciole ormai raffreddate e continuate a mescolare.
  8. Estraete lo stampo dal frigo e versatevi dentro il composto appena ottenuto avendo cura di distribuirlo al meglio.
  9. Riponete lo stampo da plumcake nuovamente in frigo e fatelo raffreddare per altri 30 minuti.
  10. Passato il tempo, tritate gli ultimi 100 g di cioccolato fondente, sciogliendolo a bagnomaria e versate il tutto nello stampo di silicone facendo attenzione a livellare il tutto. In questo modo si creerà una copertura anche per la base.
  11. Riponete in frigo per un’altra mezzora al fine di consolidare anche quest’ultima aggiunta.
  12. Trascorso il tempo, estraete il torrone dallo stampo, sistematelo su un piatto e tagliatelo a fette. Il torrone dei morti fatto in casa è finalmente pronto per essere gustato.

Conservazione

Se mantenuto in luogo fresco e asciutto e riposto in un contenitore ermetico, il torrone può mantenersi anche per più di un mese.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del torrone alle mandorle!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 31-10-2022


Dolci tombe di Halloween: semplici, veloci e spaventosamente golose

Marmellata di cachi: una dolce conserva di stagione!