Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 80 g di farina integrale
• 3 uova
• 50 g di zucchero semolato
• 150 g di miele di acacia
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci
• il succo di 1 limone
• la scorza grattugiata di 1 limone
• 150 ml di olio di semi
• 30 g di semi di papavero
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 570

La torta ai semi di papavero è un dolce morbido ma soprattutto fragrante, con un mix di sapori tra cui limone e miele.

Mai provata la torta ai semi di papavero? Se la vostra risposta è no, dovete assolutamente rimediare. I semi di papavero sono un particolare ingrediente aromatico, ancora poco diffuso nella pasticceria italiana. Questo perché è maggiormente presente nelle ricette altoatesine e trentine, che sono di influenza mitteleuropea. Tuttavia, questo ingrediente è ricco di proprietà benefiche, come sali minerali e vitamina E. Inoltre, riempie di sapore qualsiasi tipo di impasto. In questa torta veloce, i semi vengono abbinati all’aroma pungente del limone e a quello dolce del miele, per un mix di sapori del tutto nuovo. La farina integrale, poi, accentua il gusto rustico di questo dolce morbido, rendendolo gustosamente fragrante.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Torta ai semi di papavero
Torta ai semi di papavero

Preparazione della ricetta per la torta ai semi di papavero

  1. In una ciotola ampia, mettete le uova e aggiungete lo zucchero semolato e un pizzico di sale; mescolate energicamente con una frusta a mano.
  2. Aggiungete l’olio di semi, a filo, e poi il miele, incorporando ciascuno di essi al resto.
  3. A questo punto, unite i semi di papavero e la scorza grattugiata di limone e mescolate.
  4. Setacciate le due farine e il lievito, quindi versate queste polveri sul composto; amalgamate bene il tutto, mescolando con la frusta.
  5. In ultimo, aggiungete il succo di limone e continuate a lavorare per ottenere un impasto omogeneo.
  6. Prendete uno stampo per dolci circolare (con diametro di circa 24 cm) e imburrate e infarinate l’interno; versate in esso l’impasto del dolce ai semi di papavero.
  7. Fate cuocere in forno statico a 175°C per 45 minuti. Fate la prova dello stecchino e, se esce asciutto, potete sfornare.
  8. Fate raffreddare completamente la torta, prima di decorarla con lo zucchero a velo.

Conservazione

La ricetta facile e veloce di questa torta ai semi di papavero e limone è perfetta per servire un dolce dal gusto tutto nuovo. Potete conservarla per 3 giorni, coperta da una campana di vetro.

Un altro dolce rustico e genuino è la torta di carote light!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 30-11-2022


Biscotti al cioccolato di Martha Stewart: i più buoni da fare in casa

Veloce e golosa, alla mousse alla banana non potete dire di no!