Torta allo yogurt: 7 vasetti di semplicità!

Ingredienti:
• 3 uova
• 1 vasetto di yogurt bianco
• 1 vasetto di olio di semi
• 2 vasetti di zucchero semolato
• 3 vasetti di farina
• 1 bustina di lievito
• la scorza di un limone
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 270

Chi è alla ricerca di dolci veloci e semplicissimi, non può non provare la torta allo yogurt. Soffice e buonissima, si prepara…con sette vasetti!

Avete sicuramente sentito parlare della torta sette vasetti: un dolcetto facile e veloce pronto in appena 40 minuti. Quando non sappiamo cosa preparare, abbiamo poco tempo – ma voglio fare comunque un figurone – e pochissimi ingredienti in casa, prepariamo sempre questa torta allo yogurt.
Non tutti sanno che viene chiamata anche torta 7 vasetti semplicemente perchè per prepararla, le quantità, vengono misurate con il contenitore dello yogurt. Avete capito bene: non serve nemmeno la bilancia per pesare gli ingredienti!

Poi, una volta versati tutti gli ingredienti in una ciotola, non dovete fare altro se non mescolare e infornare e la vostra torta soffice allo yogurt è pronta. Pronti? Mettiamoci all’opera e realizziamola insieme!

Preparazione della torta allo yogurt
Preparazione della torta allo yogurt

Come fare la torta allo yogurt

  1. Per comodità, recuperate già tutti gli ingredienti e posizionateli sul tavolo.
  2. Per prima cosa versate lo yogurt; poi, sciacquate il contenitore e misurate gli altri ingredienti. Versate il tutto nella ciotola, aggiungendo la scorza di limone, le uova, il pizzico di sale e il lievito setacciato.
  3. Mescolate il tutto con una forchetta – non è necessario nemmeno che usiate la planetaria per questa ricetta!
  4. Trasferite in una teglia foderata con carta forno bagnata e strizzata e infornate in forno ventilato già caldo. Cuoce a 180°C per 30 minuti.
Torta allo yogurt
Torta allo yogurt

Consigli e conservazione del dolce allo yogurt

• Come avete notato questa torta allo yogurt è senza burro: in casa, infatti, è molto più facile rimanere senza burro che senza olio – tra quello di semi e quello di oliva almeno un vasetto si riesce sempre a trovarlo. Se per voi è il contrario, però, sostituitelo con mezzo vasetto di burro fuso.

• Potete anche arricchire la torta con yogurt al cioccolato, al pistacchio, al caffè: quello che avete in casa andrà bene. Inoltre, noi di solito la prepariamo quando a casa abbiamo davvero poco o niente (o comunque vogliamo realizzare un dolce più leggero) ma potete aggiungerci davvero di tutto: 200 g di mandorle tostate, oppure delle gocce di cioccolato sono perfetti. La consistenza di questo impasto è abbastanza soda perchè non vadano a fondo!

Conservatela sotto una campana di vetro in un luogo riparato (come il forno spento) per circa 3 giorni. Se notate che diventa troppo secca, arricchitela con della crema, della panna oppure riciclatela per la colazione inzuppandola nel caffelatte.

Un altro delizioso dolce veloce che vi consigliamo di preparare è il tortino al cioccolato con cuore morbido: decisamente più goloso!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-06-2019

X