Ingredienti:
• 400 g di farina 00
• 200 g di zucchero
• 150 g di burro
• 200 ml di latte
• 4 uova
• 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1pizzico di sale
• coloranti alimentari (viola
• verde
• rosa e giallo)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

La torta arlecchino è una torta multicolore che rispecchia lo spirito del carnevale e grazie ai suoi colori riempie di allegria la vostra merenda.

Dal grande effetto scenografico, la ciambella arlecchino è un dolce che si presta perfettamente ad essere servito durante il periodo di Carnevale ma va benissimo in qualsiasi altro periodo dell’anno. Allegro, colorato e soprattutto gustoso, questo dolce veloce piace tantissimo ai bambini ma fa impazzire anche i grandi grazie al suo aspetto invitante e brioso. Scopriamo insieme come preparare questa deliziosa torta arlecchino ricetta.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta arlecchino
Torta arlecchino

Preparazione per la ricetta della torta arlecchino

  1. Unite in una ciotola lo zucchero, il cucchiaino di essenza di vaniglia (o in alternativa i semi della bacca di vaniglia) e il burro a temperatura ambiente.
  2. Passate il tutto con uno sbattitore elettrico e aggiungete le uova (intere) a temperatura ambiente uno alla volta, fino ad ottenere una consistenza spumosa e omogenea.
  3. Aggiungete il latte e infine unite la farina, il lievito setacciato e il pizzico di sale.
  4. A questo punto, prendete il composto e dividetelo in cinque ciotole. Lasciatene una neutra e nelle altre 4 aggiungete un po’ di colorante. Fate attenzione ad utilizzare un cucchiaio diverso per ogni ciotola, in modo da non contaminare i colori.
  5. Prendete una tortiera e, dopo averla imburrata e infarinata, riponete al centro un cucchiaio di impasto di un colore per poi sovrapporcene un altro di un altro colore e così via, fino a terminare gli impasti colorati.
  6. Man mano che si procede con i colori l’impasto si dilaterà andando a ricoprire l’intero diametro della tortiera.
  7. A questo punto infornate la torta arlecchino in forno preriscaldato a 180°C per 45-50 minuti.
  8. Prima di sfornare il vostro dolce facile e veloce controllatene la cottura con il trucco dello stecchino. Inserite uno stecchino o uno spaghetto, con delicatezza, e se viene fuori asciutto e senza impasto intorno allora la cottura è completata e la vostra torta è pronta.

Per dare un tocco di colore in più potete spennellare la superficie della torta con del miele e ricoprite con le codette di zucchero. In alternativa potete semplicemente cospargere il dolce con dello zucchero al velo.

Conservazione

La torta arlecchino si conserva a temperatura ambiente per 3-4 giorni. Basta riporla in uno dei classici contenitori in plastica pensati proprio per la conservazione dei dolci, ossia quelli che includono un vassoio sul quale appoggiare la torta e una campana che la chiude completamente. Se non possedete un contenitore specifico basta ricoprire la torta con della pellicola per alimenti.

Se amate i dolci di carnevale provate le bugie di carnevale.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 01-02-2022


Bocconotti di Sannicandro: i dolcetti deliziosi della Puglia

Mug cake vegan al microonde leggera e golosa