Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 210 g di burro
• 220 g di zucchero semolato
• 1 uovo
• sale q.b.
• 1 pizzico di lievito in polvere per dolci
• 40 g di cacao amaro in polvere
• 250 g di panna fresca liquida
• 150 g di cioccolato fondente
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 816

Tra i tanti dolci facili e veloci, vi consigliamo la torta al caramello salato e cioccolato, un tripudio di dolcezza!

La torta al caramello salato è un vero spettacolo del gusto, perché nasce da un insieme di sapori audaci e da accostamenti imprevedibili e gustosi, per una ricetta con cioccolato del tutto nuova. Si comincia con una base di pasta frolla al cacao, friabile e compatta che ospita un ripieno cremoso e morbido. Quest’ultimo è composto da una particolare crema mou al caramello, ricoperta con una zuccherina ganache al cioccolato.

Insomma, bisogna provare questo dolce per poterlo descrivere!

10 ricette per tenersi in forma

Torta caramello salato
Torta caramello salato

Preparazione della ricetta per la torta al caramello salato

  1. Si comincia dalla pasta frolla. In una ciotola, versate la farina (setacciandola), 120 g di zucchero e il cacao. Mescolate queste polveri.
  2. Prendete 120 g di burro freddo dal frigo, tagliatelo in pezzi piccoli e aggiungetelo al resto degli ingredienti. Impastate, ottenendo un composto bricioloso.
  3. Unite l’uovo, mezzo cucchiaino di sale e un pizzico di lievito (5 g). Impastate ancora e ottenete un panetto sodo e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola alimentare e mettetelo in frigo per 30 minuti.
  4. Trascorso questo tempo, imburrate e infarinate uno stampo per dolci circolare. Posizionate l’impasto su una spianatoia infarinata e stendetelo con un mattarello, per formare una sfoglia della grandezza dello stampo.
  5. Rivestite il fondo e i bordi della teglia e, con una forchetta, punzecchiate il fondo della pasta frolla. Ricopritela con un foglio di carta forno e metteteci delle sfere di ceramica o dei legumi secchi, per farla aderire all’impasto.
  6. Fate cuocere in forno a 175°C per 25 minuti. Dopodiché, lasciate raffreddare.
  7. Per la crema al caramello, versate 100 g di zucchero in un pentolino. Mettete sul fornello, a fuoco medio, e mescolate fin quando il dolcificante cristallizza.
  8. In un altro pentolino, scaldate 100 g di panna liquida. Poi, aggiungetela allo zucchero cristallizzato.
  9. Mescolate per amalgamarli. Spegnete e, mentre raffredda, unite 90 g di burro a pezzi e 2 g di sale. Amalgamate ancora.
  10. Quando è pronta, versatela sulla base di pasta frolla cotta e mettete in freezer per 1 ora.
  11. Nel frattempo, preparate la ganache. Versate 150 g di panna in un pentolino, mettetela sul fuoco e portate a ebollizione.
  12. Tritate il cioccolato e aggiungetelo alla panna calda. Mescolate fino a farlo sciogliere e incorporate il tutto. Una volta fatto, lasciate intiepidire.
  13. Trascorso il tempo di riposo, prendete il dolce e ricopritelo con la ganache. Mettete in frigo per 1 ora. Successivamente, potete decorare e servire.

Conservazione

Se siete davvero golosi, non potete non assaggiare almeno una volta questa crostata al caramello salato e cioccolato. Potete conservarla in frigo per 2-3 giorni, in un contenitore ermetico.

Un’altra idea gustosa per torte veloci, è la torta con noci, miele e cioccolato.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 29-03-2022


Colomba vegana al cioccolato: che rivelazione!

Nepitelle: il dolce tipico calabrese