Ingredienti:
• 150 g di frutta frullata (arancia - banana - mela)
• 150 g di farina 00
• 160 g di zucchero
• 70 ml di olio di semi di girasole
• 2 cucchiai di lievito per dolci
• 1 cucchiaio di succo di limone
• 100 g di acquafaba
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 100

Ecco la ricetta della torta di frutta frullata, un dolce facile da fare, genuino e perfetto per la prima colazione.

La torta con frutta frullata è un dolce soffice, alto e davvero facile da preparare. Proponetelo per la prima colazione: nessuno resisterà ad inzupparne almeno una fetta nel latte caldo. In più è davvero light: meno di 100 kcal a fetta!

La base dell’impasto è a base di purea di banane, arancia e mele frullate. Questa non è l’unica particolarità dato che le uova sono sostituite dall’acquafaba, l’acqua di conservazione di ceci o altri legumi che, una volta montata come si fa con gli albumi, è un ottimo sostituto delle uova.

Ora non avete proprio nessuna scusa per non mettervi all’opera!

torta di frutta frullata
torta di frutta frullata

Come fare la torta con polpa di frutta

  1. Per prima cosa lavate e asciugate le mele. Tagliatele a spicchietti poi tagliate le banane a rondelle. Sbucciate l’arancia, eliminate i filamenti bianchi e tagliatela a dadini.
  2. Trasferite la frutta tagliata nel mixer, unite anche lo zucchero, il succo di limone e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. A parte, mescolate la farina con il lievito per dolci, versate l’acquafaba in una terrina e iniziate a montare con le fruste elettriche come fareste per gli albumi.
  4. Aggiungete il mix di farina e lievito alla polpa di frutta poi unite anche l’acquafaba montata. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.
  5. Versate l’impasto all’interno di una tortiera o uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato.
  6. Livellate l’impasto poi fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 35/40 minuti circa. Per verificare la cottura fate sempre la prova dello stecchino che deve sempre uscire asciutto dall’impasto.
  7. Togliete la torta dal forno e fatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Spolverate con lo zucchero a velo prima di servire!

Provate ad aggiungere anche fragole a dadini o ananas. Perché non provate anche la torta di mele senza burro?

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi

TAG:
torte

ultimo aggiornamento: 25-10-2020


Ma quanto sono simpatici i biscotti di Halloween? Ecco come si preparano!

Tiramisù senza glutine: una ricetta super golosa e adatta a tutti!