Ingredienti:
• 280 g di farina 00
• 50 g di cacao amaro in polvere
• 8 g di lievito in polvere per dolci
• 140 g di zucchero semolato
• 3 uova
• 120 g di burro
• 200 g di cioccolato fondente
• 240 ml di latte
• 100 ml di panna
• 120 g di granella di nocciole
• i semi di 1 bacca di vaniglia
• 300 g di crema alle nocciole
• 10 cioccolatini Ferrero Rocher
difficoltà: media
persone: 10
preparazione: 15 min
cottura: 60 min
kcal porzione: 480

Perché accontentarsi dei cioccolatini, quando potete preparare una torta Ferrero Rocher? La ricetta originale e tutto ciò che occorre.

La ricetta facile per la torta Ferrero Rocher è adatta a ogni occasione. Che sia per un semplice pranzo in compagnia o un’importante festicciola, questo dolce è scenografico e un successo sempre assicurato. Ispirato ai famosissimi cioccolatini, a base di cioccolato e nocciole, ne racchiude e amplifica tutto il sapore. Si parte da una soffice base di pan di Spagna al cacao, ricoperto da una farcitura al gusto di nocciola. Cosa più importante, non possono mancare i tanto amati cioccolatini Rocher, per abbellire il vostro dolce!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta Ferrero Rocher
Torta Ferrero Rocher

Preparazione della torta Ferrero Rocher

  1. Cominciate spezzettando il burro, per poi scioglierlo a bagnomaria. Una volta fatto, lasciate intiepidire.
  2. In una ciotola, setacciate la farina, con l’aiuto di un colino. Fate lo stesso con il cacao in polvere e il lievito per dolci, poi mescolateli.
  3. In un altro recipiente ampio, versate lo zucchero e le uova. Aggiungete i semi estratti da una bacca di vaniglia e lavorate il tutto con le fruste elettriche, per avere un composto spumoso.
  4. A questo punto, unite metà della quantità delle polveri (farina, lievito, cacao) setacciate in precedenza. Unite anche metà della quantità di latte e mescolate.
  5. Aggiungete l’altra metà delle polveri e 1 cucchiaio di crema alle nocciole. Lavorate per amalgamare il tutto.
  6. In ultimo, unite 20 g di granella di nocciole e la quantità restante di latte. Continuate a mescolare, per incorporare ciascun ingrediente.
  7. Prendete uno stampo e imburrate il fondo e i bordi. Versate l’impasto al suo interno.
  8. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 1 ora. Se supera la prova dello stecchino, potete lasciar raffreddare la torta Rocher a temperatura ambiente.
  9. Per la farcitura, spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Poi, togliete dal fuoco, unite 1 cucchiaio di crema alle nocciole e mescolate.
  10. Togliete il pan di Spagna dallo stampo e tagliate a metà altezza. Mettete una base su un piatto da portata, spalmate questa farcitura e coprite con l’altra metà di impasto.
  11. Livellate la restante quantità di crema alle nocciole su tutta la superficie del dolce, con una spatola. Ricoprite i bordi con granella di nocciole e distribuite sulla parte alta i cioccolatini.

Conservazione

Fare un perfetto dolce Ferrero Rocher è semplicissimo. Potete conservarlo in frigo per massimo 2 giorni, tenendolo all’interno di un contenitore ermetico.

Se vi è piaciuta perché non provare anche con la torta Oreo?

0/5 (0 Reviews)
Torte Torte di compleanno

ultimo aggiornamento: 17-09-2021


Coppa Malù fatta in casa: il famoso dolce al cucchiaio, con e senza Bimby

Deliziatevi con dei perfetti biscotti di pasta frolla