Ingredienti:
• 6 uova
• 275 g di zucchero
• 165 g di farina 00
• 45 g di cacao amaro
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
• 60 g di kirsch
• 500 g di ciliegie mature
• 600 ml di panna liquida
• 50 g di zucchero a velo
• 1 baccello di vaniglia
• 250 g di cioccolato fondente
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 20 min

La ricetta della foresta nera non è poi così impossibile: ecco i passaggi per prepararla in breve tempo e in maniera impeccabile!

Il dolce Foresta Nera è nato in Germania pare agli inizi del Novecento in onore della famosa Foresta Nera, situata nel Land tedesco del Baden-Württemberg, dove i novelli sposi erano soliti piantare un albero di ciliegio.

Dal racconto delle sue origini non poteva nascere torta più libidinosa: i suoi punti di forza sono molti come il cioccolato, la crema chantilly, ma soprattuto le ciliegie succose e il liquore tedesco kirsch con cui vengono farciti gli strati di pan di spagna! Volete prepararla in poco tempo e senza errori? Magari per fare una sorpresa alla vostra dolce metà? Siete nel posto giusto! Seguiteci in cucina!

Torta foresta nera
Torta foresta nera

Preparazione della torta

  1. Prima di tutto bisogna preparare i dischi di pan di spagna. Prendete le uova, apritele in una ciotola e iniziate a montarle con l’aiuto delle fruste.
  2. Aggiungete mano a mano 225 g di zucchero fino a ottenere una crema liscia e uniforme.
  3. Unite il lievito alla farina e setacciatela.
  4. Continuate a montare le uova e aggiungete poco alla volta la farina con il lievito.
  5. Come ultimo passaggio incorporate bene il cacao amaro e un pizzico di sale.
  6. Adesso è arrivato il momento di cuocere. Stendete e livellate il composto in due teglie ricoperte di carta forno. (questa scelta serve per diminuire i tempi di cottura grazie allo strato più sottile di impasto).
  7. Infornate a 180° C a forno statico e cuocete per circa 20 minuti (fate attenzione che il vostro pan di spagna non diventi troppo secco, controllatelo ogni tanto e dopo 20 minuti passate alla prova dello stuzzicadenti).
  8. Quando sarà cotto toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare, poi ricavate circa 4 dischi dal diametro di 20 cm.
  9. Ora prepariamo lo sciroppo di ciliegie. Mettete sul fuoco (a fiamma bassa) una padella e aggiungete la frutta denocciolata (tenendone da parte circa 15 unità intere e con il picciolo per la decorazione).
  10. Unite quello che rimane dello zucchero, il kirsch e mescolate bene facendo attenzione che non si bruci.
  11. Cuocete per qualche minuto fino a che le ciliegie non avranno rilasciato il loro succo senza tuttavia disfarsi.
  12. Separare lo sciroppo dalla frutta e lasciateli raffreddare.
  13. Montate la panna con le fruste, aggiungete poco per volta lo zucchero a velo e completate con i semi della bacca di vaniglia (per estrarli basterà tagliare il baccello per la sua lunghezza).
  14. È arrivato il momento di assemblare la torta. Prendete un primo disco sottile di pan di spagna, bagnatelo a piacere con lo sciroppo e unite una parte delle ciliegie.
  15. Completate il primo strato con una generosa spatolata di crema chantilly.
  16. Proseguite in questo moto anche per gli altri due strati centrali in modo da terminare lo sciroppo e la frutta. Fate però attenzione a tenere da parte ancora una buona quantità di crema chantilly.
  17. Arrivati all’ultimo disco di pan di spagna usate quello che rimane della crema per ricoprire interamente la torta e, se possibile, create con una sac a poche dei piccoli ciuffetti di crema sul bordo del dolce.
  18. Prendete il cioccolato fondente e riducetelo a scaglie della dimensione che preferite e usatelo per ricoprire tutta la circonferenza esterna del dolce (se volete, potete pensare di frantumare gli scarti di pan di spagna al cacao e unirli alla decorazione).
  19. Infine prendete le ciliegie che avete tenuto da parte, ancora con nocciolo e picciolo, e sistematele delicatamente sopra i ciuffetti di crema.

La torta Foresta Nera è pronta, dovete solo servirla per far rimanere di stucco tutta la tavolata! Se vi piacciono i dolci con le ciliegie vi consigliamo di provare anche il crumble!

Come fare la torta Foresta Nera col bimby

Per fare questa torta con il bimby basterà preparare prima il pan di spagna e poi la crema chantilly. Una volta pronti dovrete solo cuocere l’impasto, passare in padella le ciliegie con zucchero e kirsch e iniziare subito l’assemblaggio.

Pan di spagna al cioccolato con il bimby

  1. Posizionare la farfalla e aggiungere nel boccale le uova e lo zucchero.
  2. Lasciare lavorare per 10-12 minuti a velocità 4.
  3. Aggingere la farina setacciata con il lievito, il cacao in polvere e un pizzico di sale.
  4. Far lavorare per 45 secondi a velocità 3.
  5. Stendere in due teglie rivestite di carta forno e cuocere in forno statico per circa 20 minuti a 180°C.

Crema chantilly con il bimby

  1. Posizionare la farfalla e mettere la panna liquida (molto fredda) nel boccale.
  2. Lasciare lavorare per 50 secondi a velocità 3.
  3. Aggiungete lo zucchero a velo e le bacche di vaniglia.
  4. Lasciate lavorare a velocità 3 per altri 25 secondi.

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI il ricettario per difendersi ai tempi del Covid 19.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi

TAG:
torte

ultimo aggiornamento: 05-07-2020


Semifreddo al melone: buono, fresco ed elegante!

La crema di biscotti è una vera leccornia: scopri subito come prepararla!