Ingredienti:
• 170 g di burro
• 220 g di zucchero
• 130 g di farina 00
• 1 bustina di vanillina
• 100 g di fecola di patate
• 1 tazza di caffè
• 4 uova
• 1 bustina di lievito per dolci
• 250 g di mascarpone
• 50 g di panna montata
• 4 cucchiai di caffè solubile
• 120 g di acqua
• 60 g di zucchero
• 250 g di zucchero a velo
• 30 g di cacao amaro
• 50 ml di acqua calda
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 35 min

La torta moka è perfetta per ogni occasione, sia a colazione sia per una merenda golosa e anche come dessert di fine pasto.

Una ricetta semplice che ha fatto innamorare la generazione cresciuta negli anni ’80 è la torta moka. Per preparare questo dolce veloce serviranno pochi passaggi e pochi strumenti. Per quanto riguarda l’ingrediente principale, il caffè, occorre scegliere quello che più soddisfa i nostri gusti. Basterà una sola tazzina di espresso per dare un sapore intenso.

Invece, se si vuole attenuare il gusto del caffè se ne può mettere meno o si può utilizzare quello della moka. Chi non può assumere caffeina, può optare per il decaffeinato. La golosa glassa al cioccolato rende ancora più sfizioso questo dolce facile e la sua farcitura vi conquisterà. Scopriamo insieme la ricetta!

10 ricette per tenersi in forma

Torta moka
Torta moka

Preparazione della ricetta per la torta moka

  1. Per prima cosa, lavorate con una frusta elettrica il burro (che deve essere morbido) e lo zucchero.
  2. Incorporate al composto la farina setacciata a poco a poco e continuate a lavorare.
  3. Unite al composto la vanillina e la fecola di patate, continuando a mescolare il tutto.
  4. Non appena avrete amalgamato il tutto, aggiungete tutta la tazzina di caffè e le 4 uova, una per volta.
  5. Non appena avrete incorporato il tutto, inserite l’ultimo ingrediente: la bustina di lievito.
  6. Versate il tutto in una teglia di 24 centimetri di diametro con alla base della carta forno. Inoltre, imburrate e infarinate i lati della teglia.
  7. Mettete in forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 175°C per 35 minuti.
  8. Non appena sarà pronta, fate raffreddare la torta moka ed estraetela dalla teglia.
  9. Mentre la torta raffredda preparate la bagna sciogliendo in un tegame acqua e zucchero. Appena si sarà sciolto aggiungete 1 cucchiaio di caffè solubile e mescolate.
  10. Preparate anche la farcitura unendo la panna montata al mascarpone e aggiungendo 3 cucchiai caffè solubile. Se risulta troppo densa allungate con un po’ di bagna preparata in precedenza
  11. Con il pan di Spagna create tre dischi, bagnate il primo strato con la bagna e farcitelo livellando bene la crema. Fate gli stessi passaggi con il secondo strato e coprite con quello finale.
  12. Non resta che preparare la glassa al cioccolato mescolando lo zucchero a velo, il cacao amaro e l’acqua calda fino a quando non avrete ottenuto una glassa liscia e omogenea.
  13. Versatela sulla torta che dovrà essere coperta completamente, anche sui bordi che potete decorare codette di cioccolato, anche in superficie.

Conservazione

Potete conservare la torta a temperatura ambiente all’interno di un porta torta per circa 3-5 giorni.

Avete mai provato la torta mocaccina?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 21-02-2022


Le lingue di Procida: il dolce tipico dell’isola campana

Belle e buone, deliziatevi con le rose di Carnevale