Ingredienti:
• 110 g di farina di riso (o farina senza glutine preferita)
• 60 g di fecola di patate
• 200 g di zucchero
• 150 g di burro (o 100 di olio di semi)
• 2 tuorli
• 3 uova
• 1 scorza di limone grattugiata
• 1 bustina di vanillina
• 1 pizzico di sale
• 40 g di zucchero a velo
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Prepariamo insieme la ricetta della torta paradiso senza glutine con il Bimby: una sofficissima bontà dal gusto irresistibile.

Oggi scopriamo come eseguire la ricetta della torta paradiso senza glutine con il bimby, un dolce tradizionale molto apprezzato della cucina italiana. La storia racconta che questa torta soffice e profumata sia stata originariamente creata da Enrico Vigoni, pasticcere nella Pavia del 1800.

Questa versione con farine prive di glutine la rende idonea sia per chi è celiaco, sia per chi vuole mangiare un dolce leggero ma ugualmente saporito. La sua caratterista è la morbidezza, tanto che ad ogni morso questo dolce sembra quasi sciogliersi in bocca. Seguite i passaggi alla lettera e diventerà uno tra i dolci facili e veloci che amerete fare più spesso tra le vostre ricette Bimby.

La torta paradiso senza glutine è ottima sia da gustare al naturale, con una semplice spolverata di zucchero a velo vanigliato in superficie, sia accompagnata da una crema pasticciera o una pallina di gelato. Si presta anche ad essere farcita da confetture alla frutta oppure con della crema di nocciola o al latte.

Per le dosi che vi consigliamo, utilizzate una teglia da 28 centimetri di diametro, ed otterrete un dolce alto e soffice. Ricordate inoltre, di lavorare con uova e il burro a temperatura ambiente, per un risultato eccellente.

A questo punto non ci resta altro che mettere il grembiule e infilarci in cucina.

10 ricette per tenersi in forma

Torta paradiso senza glutine con il Bimby
Torta paradiso senza glutine con il Bimby

Preparazione della ricetta per la torta paradiso senza glutine con il Bimby

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C, con modalità statica.
  2. Occupatevi dell’impasto. Nel boccale inserite la buccia di un limone grattugiato, lo zucchero semolato, la vanillina e azionate Vel. 10 per 15 secondi.
  3. Aggiungete le uova e amalgamate a Vel. 3 per 30 secondi. Inserite la farina di riso (o la vostra farina glutee free preferita), il burro (o l’olio di semi se preferite) a temperatura ambiente e una presa si sale. Azionate quindi a vel. 5 per 15 sec.
  4. Aggiungete una bustina di lievito, azionando vel. 5 per 15 sec.
  5. Ungete con olio di semi una teglia da forno, e versate il composto ottenuto, aiutandovi con una spatola.
  6. Se il forno è giunto a temperatura, infornate, lasciando cuocere la torta per circa 25 minuti, fino a quando con sarà cresciuta e dorata in superficie.
  7. Passato il tempo di cottura, sfornate, lasciate rapprendere e per finire, spolverizzate il dolce con una generosa dose di zucchero a velo.

Conservazione

Per conservare al meglio questo dolce, riponetelo sotto una campana di vetro per dolci, o in una scatola a chiusura ermetica. La torta si conserverà morbida e friabile per 4 giorni, fuori dal frigo.

Provate anche la ricetta della torta di mele senza glutine!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 30-04-2022


Tiramisù alle fragole, la variante fresca del dolce italiano più famoso al mondo!

Buonissima, fresca e facile da preparare: è la bavarese alle fragole