Ingredienti:
• 250 g di farina 0
• 250 g di farina Manitoba
• 1 uovo
• 180 ml di latte
• 130 g di zucchero semolato (+ q.b. per la decorazione)
• 8 g di lievito di birra fresco
• 120 g di burro
• 200 g di crema al pistacchio
• 1 tuorlo (facoltativo)
• olio d'oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 15
preparazione: 35 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 204

Prepariamo in casa i favolosi bomboloni al pistacchio, ricolmi di crema dal retrogusto salato e ricoperti di zucchero a velo: buonissimi con o senza Bimby.

Buoni quanto quelli della pasticceria e anche di più. I bomboloni al pistacchio sono facili da fare in casa e molto genuini: l’impasto si prepara in poche mosse e diventa tanto soffice, risultando irresistibile. Per tutti i golosi, poi, va riempito con una deliziosa crema al pistacchio, dolce e caratterizzata dal classico retrogusto salato della frutta secca.

Potete scegliere di realizzarli con le vostre mani oppure di avvalervi dell’aiuto del Bimby. In ogni caso, l’ultimo passaggio consiste nella frittura classica (noi proponiamo anche la variante al forno). Morbidi all’esterno e cremosi all’interno, non vediamo l’ora di gustarli!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Bomboloni al pistacchio
Bomboloni al pistacchio

Preparazione della ricetta per i bomboloni al pistacchio

  1. Versate il latte in un pentolino e scaldatelo un po’. Poi, mettete il lievito di birra all’interno e mescolate per farlo sciogliere nel liquido caldo.
  2. Successivamente, versate questo miscuglio in una ciotola e aggiungete l’uovo. Lavorate con delle fruste elettriche.
  3. Mentre continuate a mescolare, aggiungete – un po’ alla volta – la farina 0 e, poi, quella Manitoba.
  4. Unite lo zucchero e, per ultimo, il burro. Incorporate ogni ingrediente.
  5. Quando vi accorgete che diventa sempre più sodo, impastate. Il risultato deve essere un panetto sodo e non molto appiccicoso. Lasciatelo nella ciotola, coprendo con pellicola trasparente e facendo lievitare per 5-6 ore.
  6. Trascorso questo tempo, ponetelo su un piano da lavoro. Staccate un pezzo di impasto alla volta e lavorate ciascuno per ottenere un disco (dello spessore di circa 1 cm e un diametro di circa 8 cm).
  7. Ottenuti 15 dischetti di impasto (circa), distribuiteli su un vassoio e lasciateli lievitare per altri 40 minuti.
  8. Successivamente, riempite con sufficiente olio d’oliva una pentola con bordi bassi e scaldate. Tuffate un paio di bomboloni alla volta e friggeteli su entrambi i lati. Quando sembrano perfettamente dorati, scolateli e poggiateli su un vassoio con carta assorbente.
  9. Mentre si raffreddano, preparate la crema al pistacchio (oppure acquistatela al supermercato) e mettetela in una sac à poche.
  10. Fate rotolare i dolci nello zucchero semolato, farciteli con la crema e servite..

Per ottenere una preparazione dei vostri bomboloni ripieni più leggeri, potete cuocerli in forno. In questo caso, dopo averli fatti lievitare ancora 40 minuti sul vassoio, distribuiteli su una teglia ricoperta da carta da forno. Sbattete leggermente 1 tuorlo e usatelo per spennellare i bomboloni con crema di pistacchio al forno, poi fate cuocere a 180°C per 15 minuti. Dopo essersi raffreddati, farciteli con la crema e decorateli con zucchero semolato.

Come fare i bomboloni al pistacchio con il Bimby

  1. Per prima cosa, versate il latte in un pentolino e scaldatelo. Poi, aggiungete il lievito di birra e mescolate per farlo sciogliere.
  2. Nel boccale del robot da cucina, versate lo zucchero e tritate per 30 secondi a velocità Turbo.
  3. Aggiungete la farina 0 e quella Manitoba, l’uovo e il burro. Lavorate per 30 secondi a velocità 4.
  4. Unite il miscuglio con latte e lievito e incorporatelo, impastando per 1 minuto a velocità 2.
  5. Modellate l’impasto e mettete il panetto sodo e liscio in una ciotola. Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 5-6 ore.
  6. Trascorso questo tempo, staccate un pezzo di impasto alla volta. Modellate ciascuno come un dischetto (con spessore di 1 cm e diametro di 8 cm) e distribuiteli su un vassoio, facendoli lievitare per 40 minuti.
  7. Riempite con olio d’oliva una pentola e scaldate. Quando è sufficientemente caldo, tuffate all’interno un paio di bomboloni alla volta e friggeteli su entrambi i lati. Poi, scolate e mettete su un vassoio, ricoperto da carta assorbente.
  8. Preparate la crema al pistacchio con Bimby (oppure acquistatela). Mettetela nella sac à poche e, quando i dolcetti si raffreddano, usatela per farcirli, dopo averli fatti rotolare nello zucchero.

Potete scegliere di cuocere in forno questi dolci di carnevale fatti con il Bimby, seguendo i consigli precedenti.

Conservazione

Come tutte le preparazioni fritte e ripiene con creme, consigliamo di consumarle al momento.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

Carnevale

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Come fare il salame di cioccolato: la ricetta senza uova facilissima!

Crostata senza uova, con tanta marmellata e poche calorie