Ingredienti:
• 5 cachi
• 60 g di burro
• cannella in polvere q.b.
• zucchero di canna q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Preparare uno spuntino genuino e gustoso allo stesso tempo è molto semplice, perché potete preparare i cachi grigliati dolci.

Arriva la stagione dei cachi e come non utilizzarli in qualsiasi ricetta? Questo dolce e colorato frutto è molto amato e, per vostra fortuna, si presta a una grande varietà di ricette. Tra le preparazioni più adatte, ce ne sono tante a base dolce. Oggi, vi presentiamo quella per preparare dei gustosi cachi grigliati. Ovviamente, per questa cottura dovete procurarvi una piastra, su cui posizionare i deliziosi pezzi di frutta.

Per renderli ancora più zuccherini bastano pochi ingredienti, ovvero zucchero e burro; non può mancare, poi, la cannella. Questa spezia è ottima per aromatizzare ancora di più un frutto che, di per sé, risulta saporito. Con una veloce cottura, questa ricetta semplice e veloce sarà pronta. Potete assaggiare il risultato a merenda, perché questa pietanza si offre come snack genuino e croccante!

10 ricette per tenersi in forma

Cachi grigliati
Cachi grigliati

Preparazione della ricetta per i cachi grigliati

  1. Il primo passo per realizzare questo snack consiste nel tagliare a tocchetti il burro.
  2. Mettete i pezzi a sciogliere a bagnomaria; in alternativa, potete anche farlo sciogliere nel microonde.
  3. A questo punto, lavate e asciugate la frutta; scegliete se togliere il peduncolo e le foglioline o lasciarli.
  4. Tagliate a metà ciascun caco e, poi, fateli a fette non molto spesse (mantenete la misura di circa 1 cm di spessore) oppure divideteli semplicemente a metà.
  5. Con un pennello da cucina spennellate con il burro fuso le fette dei cachi, su entrambi i lati. Man mano, adagiateli su un vassoio.
  6. Posizionate la piastra sul fornello e fatela scaldare.
  7. Successivamente, posizionate poche fette di cachi alla volta; fate grigliare ciascuna per 2 minuti per lato. Man mano che sono pronte, posizionatele su un piatto da portata.
  8. Al termine, decorate con la cannella in polvere e lo zucchero di canna, poi serviteli tiepidi.

Conservazione

I cachi grigliati alla cannella sono profumati e deliziosi, adatti da gustare a tutte le ore. Il consiglio migliore è di consumarli subito; al massimo, potete conservarli qualche ora in un contenitore e in frigo.

E perché non preparare un gustoso budino di cachi e cacao?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 10-11-2022


Torta Fedora: dolce prelibato e di grande effetto

Spongata: il dolce emiliano con un ripieno ricco e goloso