Crema all'arancia: la ricetta facile e dal risultato garantito

La crema all’arancia è perfetta per arricchire dessert di ogni tipo: prepariamola insieme!

Ingredienti:
• 450 ml di latte
• 50 ml di succo d'arancia
• 3 tuorli
• 140 g di zucchero
• 60 g di farina
• scorza di un'arancia
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

La crema all’arancia è un dolcetto facile e veloce che può essere consumato al cucchiaio o per farcire dolci di ogni tipo. Ecco come si prepara!

Una sola ricetta per mille usi. Sì, con la crema all’arancia non c’è limite alla fantasia. La ricetta che vi proponiamo oggi è quella di una crema pasticcera aromatizzata grazie all’aggiunta di succo e scorza d’arancia. A voi la scelta poi sul come utilizzare il prodotto finale: questa crema, infatti, si presta benissimo per farcire bignè, crostate, torte ma anche come dolce al cucchiaio da servire con frutta fresca…insomma…chi più ne ha più metta!

Di seguito potrete trovare sia la ricetta classica, sia quella preparata con l’aiuto del Bimby, uno degli elettrodomestici che consente di risparmiare tempo in moltissime preparazioni.

crema all'arancia
crema all’arancia

Preparazione della crema pasticcera all’arancia

  1. Versate il latte in un pentolino, mettete sul fuoco e scaldate a fiamma media. Intanto sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Aggiungete la farina, la scorza e il succo dell’arancia al mix di tuorli e zucchero senza smettere di mescolare.
  3. Unite il latte caldo a filo alla crema, mescolate bene poi versate il composto all’interno del pentolino o di un tegame più capiente.
  4. Proseguite la cottura a fuoco basso fino a quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza, senza smettere di mescolare.
  5. Trasferite in un contenitore o coppette monoporzione, lasciate raffreddare prima di servire o utilizzare a piacere!

Preparazione della crema all’arancia col Bimby

  1. Mettete tutti gli ingredienti all’interno del boccale del Bimby. Lavorate per 7 minuti a velocità 4 e alla temperatura di 90°C.
  2. Trascorso questo tempo versate la crema in una terrina, copritela con pellicola trasparente a contatto e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di riporre in frigorifero.

In alternativa vi consigliamo anche la ricetta della crema al caffè.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 25-11-2019

X