Crostata chiusa con albicocche: la ricetta per un buon dolce da colazione

Crostata chiusa con albicocche: facile, morbidissima e super golosa

Ingredienti:
• 290 g di farina 00
• 80 g di zucchero
• 2 uova
• 40 g di olio di semi di girasole
• 40 ml di Vin Santo
• 1 pizzico di sale
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 40 g di pinoli
• 500 g di albicocche
• cannella in polvere q.b.
• 1 limone
• 3 cucchiaini di miele di acacia
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 320

La crostata chiusa con albicocche fresche è un dolce profumato e delizioso grazie all’uso del Vin Santo, tipico della Toscana. Ecco la ricetta!

Con l’arrivo dell’estate e dei suoi frutti tipici abbiamo la possibilità di realizzare svariate ricette. Tra queste troviamo la crostata chiusa con albicocche. La particolarità di questo dolce sta senza dubbio nell’uso di ingredienti come il Vin Santo e i pinoli nella pasta frolla che avvolge il ripieno di albicocche aromatizzate con miele e cannella. Avete già acceso il forno? Vediamo subito tutti i passaggi.

crostata chiusa con albicocche
crostata chiusa con albicocche

Preparazione della crostata chiusa morbida alle albicocche

  1. Per prima cosa lavate le albicocche poi asciugatele velocemente e tagliatele a metà, eliminate i noccioli e tagliate le albicocche a fettine. Mettete le albicocche in una terrina e insaporitele con il succo del limone spremuto, il miele e un pizzico di cannella.
  2. Mescolate e trasferite le albicocche in una padella, portate sul fuoco e fate cuocere per 2-3 minuti. Spegnete la fiamma e tenete da parte. Ora dedicatevi alla preparazione dell’impasto base.
  3. Versate la farina su un tagliere o in una ciotola abbastanza capiente, aggiungete lo zucchero, il lievito, i pinoli e un pizzico di sale. Mescolate e formate una fontana. A parte sbattete le uova con il Vin Santo e l’olio di semi.
  4. Impastate fino ad ottenere un panetto compatto poi dividetelo in due parti, una leggermente più grande dell’altra. Stendete la parte più grande con il matterello poi adagiate la frolla in uno stampo per crostate foderato con carta da forno.
  5. Versate all’interno le albicocche ormai fredde poi adagiatevi sopra il secondo disco. Sigillate bene i bordi pizzicandoli con i polpastrelli. Decorate la superficie realizzando dei piccoli tagli con la punta di un coltello.
  6. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Sfornate la crostata con albicocche e lasciate raffreddare prima di servire!

Se preferite potete provare la crostata con la marmellata.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-06-2020