Frutta gelata su stecco: ecco come realizzare un gelato sanissimo in casa!

Frutta gelata su stecco: l’alternativa più sana al classico gelato

Ingredienti:
• 5 banane mature ma sode
• fragole grosse q.b.
• cioccolato fondente q.b.
• cioccolato bianco q.b.
• cioccolato rosa Ruby q.b.
• mandorle a scaglie q.b.
• granelle di frutta secca
• bastoncini di legno q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
kcal porzione: 69

Tutti amano i gelati, ma non se ne possono certo mangiare una decina al giorno! Vi sveliamo come realizzare la frutta gelata su stecco: un’alternativa molto più sana… e divertente da realizzare!

Tra i dolci estivi, non è così salutare mangiare chili di gelato al giorno. A volte sostituisce anche un pasto o, come di consuetudine, rappresenta una pausa rinfrescante e golosa. Certo è che, soprattutto se avete dei bambini piccoli, bisogna sempre trovare uno snack fresco ma goloso. Per questo motivo, abbiamo pensato di proporvi la frutta gelata su stecco, che forse vi aiuterà a dare ai vostri piccoli o ai vostri amici un’alternativa super sana e molto divertente da realizzare.

La frutta più facile da realizzare sarà la banana, che vedremo come far diventare un gelato perfetto! Ma ne useremo anche delle altre…

Frutta gelata su stecco
Frutta gelata su stecco

Ricette frutta gelata su stecco

Banana gelata su stecco

  1. Prima di tutto, dovete fare un’operazione a monte. Per preparare i nostri golosissimi gelati di frutta, bisogna che facciate questo passaggio il giorno prima oppure dovrete aspettare un’ora: tagliate a metà la banana per il lato corto (un frutto intero è forse troppo per essere trasformato in gelato!). Infilate un bastoncino di legno fino ai 3/4 del frutto e mettete a congelare (almeno un’ora, o fatelo notte prima).
  2. Fate sciogliere il cioccolato che preferite (fondente, bianco, rosa) nel microonde. Preparate delle ciotoline con all’interno scaglie di frutta secca, perline di zucchero, noci pecan, fiorellini di zucchero e qualsiasi alimento con il quale vogliate decorare il vostro dolce estivo.
  3. Ponete la frutta decorata su della carta da forno per far asciugare il cioccolato e poi rimettetela in freezer fino a quando non la mangerete.
  4. Se invece volete utilizzare una banana intera, il procedimento è lo stesso ma fate attenzione a non decorarla troppo: potrebbe essere troppo pesante! Un’ottima alternativa è di intingerla in un velo di cioccolato bianco e poi passarla nelle mandorle tritate… Sarà un carico di energia ed è perfetta dopo un allenamento in palestra!
Frutta gelata su stecco
Frutta gelata su stecco

Fragole gelate su stecco

Anche le fragole, come tutta la frutta con una ricca polpa, si prestano bene per preparare dei sanissimi gelati!

  1. In questo caso le fragole dovranno essere belle grosse! Lavatele, togliete la foglia e infilate il bastoncino esattamente nel punto da cui avete rimosso le foglie (lato lungo). Congelatele.
  2. Come prima, potete scegliere la copertura che preferite. Vi consigliamo il cioccolato fondente, che con le fragole crea un goloso contrasto.

Noi ve ne abbiamo detti due, però sappiate che, scegliendo un frutto con una polpa simile a questi due (melone, anguria, ananas etc.) potrete realizzare dei sanissimi gelati con pochissimi ingredienti e pochissime calorie. Cosa aspettate?

Se vi è piaciuto questo dolcetto facile e veloce, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla nostra cheesecake: è buonissima e freschissima!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-08-2019

X