Ingredienti:
• 500 g di farina gluten free
• 1 cucchiaino di amido di mais
• 340 ml di acqua
• 40 g di zucchero
• 60 g di burro
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 uovo
• 4 cucchiai di uvetta
• spezie q.b.
• cannella in polvere q.b.
• sale q.b.
• scorza grattugiata di 1 limone
• 6 cucchiai di acqua
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Alla ricerca di un dolce con una ricca storia alle spalle ideale per Pasqua? Provate gli hot cross buns senza glutine!

Gli hot cross buns senza glutine sono dei panini dolci all’uvetta di origine anglosassone da preparare in occasione della Pasqua che si avvicina sempre più. Questi dolcetti tradizionali pasquali hanno una storia particolarmente antica. Infatti, venivano preparati in Inghilterra in occasione del venerdì santo.

La decorazione a forma di croce su questi panini caldi senza glutine veniva considerata come un simbolo delle quattro fasi lunari, mentre adesso rappresenta la croce di Cristo. Vediamo, quindi, gli ingredienti per preparare questa ricetta facile e veloce.

10 ricette per tenersi in forma

Hot cross buns senza glutine
Hot cross buns senza glutine

Preparazione della ricetta per gli hot cross buns senza glutine

  1. Per preparare i panini dolci con uvetta e marmellata per prima cosa versate in una ciotola tutti gli ingredienti tratte sale e il burro. Ricordate che di farina ci vorranno 450 g, mentre gli altri 50 g sono da destinare alla glassa.
  2. Mescolate il tutto aiutandovi con una spatola, continuando poi ad impastare con le mani.
  3. Quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete 30 g di burro e incorporatelo all’impasto, fino a che otterrete una consistenza morbida.
  4. A questo punto, unite l’uvetta e integratela all’impasto.
  5. Coprite la ciotola con pellicola alimentare e fate lievitare all’interno del forno con luce accesa per poco più di 1 ora. Il composto dovrà raddoppiare di volume.
  6. Passato il tempo, create dei panetti e fate lievitare per un’altra ora.
  7. Trascorso il tempo, imburrate delle teglie e coprite il fondo con carta da forno.
  8. Trasferite l’impasto su una spianatoia e create circa 12 panini da 70 g dando una forma rotonda.
  9. Fate lievitare i panini per 30 minuti coperti con pellicola.
  10. Preriscaldate il forno statico a 200°C.
  11. Nel frattempo, preparate l’impasto per le decorazioni mescolando 50 g di farina e 30 g di burro fino ad ottenere una consistenza simile alla sabbia.
  12. Aggiungete l’acqua ottenendo una consistenza liscia come una crema e inserite il composto in una saccapoche con bocchetta liscia.
  13. A questo punto, disegnate una croce sui panini e infornate per circa 25 minuti finché non saranno dorati.
  14. Sfornate i panini e quando saranno freddi gustateli.

Per preparare degli hot cross buns vegan al cacao inserite all’impasto 20 gdi cacao amaro. Inoltre, sostituite il burro con olio extra vergine di oliva, mantenendo le stesse quantità. Sarà una di quelle ricette facili e veloci di cui non potrete più fare a meno.

Conservazione

Considerando che il giorno dopo questi panini potrebbero perdere la loro morbidezza, consigliamo di congelare quelli non consumati in giornata che poi potranno essere riscaldati in forno o nel microonde.

Provate anche la ricetta originale degli hot cross buns!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 21-03-2022


Biscotti di Pasqua decorati: perfetti da fare anche con i bimbi

Pizzicotti di pasta di mandorla: la ricetta originale siciliana per pasticcini morbidi e golosi