Ingredienti:
• 850 g di zucchero
• 2 cucchiai di succo di limone
• 1 l di acqua
• 3 cucchiai di gelatina in polvere
• 1 cucchiaio di cremor tartaro
• 130 g di amido di mais
• 2 cucchiai di essenza alle rose
• 1 cucchiaino di colorante alimentare in polvere
• zucchero a velo q.b.
• olio di semi q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 370

I lokum sono dei dolcetti facili e veloci e super colorati tipici della Turchia. Sapete che farli in casa non è per nulla difficile?

La ricetta di oggi ci porta dritti dritti in Turchia. I lokum sono dei dolcetti tradizionali del Medio Oriente e della Penisola Balcanica. Per la loro consistenza ricordano un po’ i marshmallows e le gelatine di frutta. L’aroma invece è dato dall’essenza di rosa e potete colorare i dolci con coloranti alimentare a scelta (nella maggioranza dei casi viene usato il rosso).

Questo è davvero un dolcetto facile e veloce da assemblare, bisogna però avere tanta pazienza nella fase successiva poiché va prima fatto raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero in modo che possa compattarsi completamente.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

lokum
lokum

Come fare i dolci turchi lokum

  1. Per prima cosa prendete una pirofila quadrata della misura di circa 20 cm per lato e ungete leggermente il fondo con un po’ di olio di semi poi coprite la base con un foglio di carta da forno.
  2. Prendete poi lo zucchero semolato, mettetelo in un pentolino con mezzo litro di acqua, portate sul fuoco e fate sciogliere a fiamma bassa facendo comunque attenzione a non far bollire lo sciroppo.
  3. Ricordate di tanto in tanto di mescolare e di togliere lo zucchero dai lati del pentolino se vedete che inizia a solidificarsi e a caramellare.
  4. Aggiungete anche il succo di limone e mescolate.
  5. In un’altra pentola mescolate il cremor tartaro con l’amido e la gelatina. Aggiungete il resto dell’acqua un po’ alla volta poi portate anche questa pentola sul fuoco.
  6. Mescolate fino a quando il composto non inizierà ad addensarsi e a questo punto aggiungete anche lo sciroppo preparato in precedenza. Fate sobbollire mescolando di tanto in tanto per circa 30 minuti o comunque fino a quando il composto non avrà raggiunto la temperatura di 110°C.
  7. A questo punto aggiungete anche il colorante alimentare in polvere e l’essenza di rosa. Mescolate e quando il colorante sarà completamente sciolto versate il composto all’interno della pirofila.
  8. Lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 5-6 ore. Trascorso questo tempo rovesciate la base del dolce sullo zucchero a velo, tagliate a quadretti e cospargeteli abbondantemente con lo zucchero prima di servirli!

Perché non provate anche la torta pancho?

0/5 (0 Reviews)

Con i nostri suggerimenti le merende per bambini non avranno più segreti!

Torta di mele veg: facile da fare e buonissima!