Ingredienti:
• 800 g di smetana
• 400 g di farina 00
• 300 g di zucchero
• 2 uova
• 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
• 1/2 cucchiaino di sale fino
• 2 cucchiai di cacao in polvere
• 1/2 stecca di cioccolato fondente
• 100 ml di panna montata
• 1 barattolo di ananas sciroppata
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La pancho cake è un dolce goloso originario della Russia: panna, pan di Spagna e cioccolato fondente sono gli ingredienti di cui non potete fare a meno.

Oggi vi parliamo di un successo culinario: la pancho cake! Questo dolce è stato creato dalla Fili-Baker di Mosca e ovviamente la ricetta originale è super segreta. La base è realizzata con un morbido disco di pan di Spagna a cui va aggiunto l’ananas a dadini e una morbida crema di panna montata e smetana, un prodotto caseario ottenuto dalla fermentazione della panna e molto utilizzata nella cucina dell’Est Europa. Si tratta quindi di una sorta di panna acida utilizzata nella preparazione piatti tipici o semplicemente come salsa da consumare da sola o in accompagnamento ad altri cibi.

pancho cake
pancho cake

Come fare la torta pancho russa

Se non avete modo di trovare la panna acida o smetana già pronta all’uso potete prepararla in casa: mettete quattro tazze di panna per dolci in un vasetto di vetro, aggiungete un cucchiaio di yogurt, mescolate e coprite con un telo. Lasciate riposare al caldo per una notte in modo che il composto possa trasformarsi in panna acida. La potrete conservare in frigorifero anche per 2 o 3 giorni.

  1. Mettete metà della panna smetana in una terrina, aggiungete le uova sgusciate e lo zucchero. Montate questi ingredienti con le fruste elettriche per 5 minuti.
  2. In un’altra ciotola mescolate la farina con il sale e il bicarbonato di sodio. Incorporate lentamente gli ingredienti secchi alla crema di uova e panna.
  3. Dividete l’impasto così ottenuto in due ciotole differenti, a una delle due unite il cacao in polvere e mescolate in modo da ottenere un bell’impasto al cacao.
  4. Dividete l’impasto in due stampi foderati con carta da forno poi fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e fate raffreddare.
  5. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione della crema per la farcitura: montate la panna fredda a neve ben ferma poi unite il resto della smetana e mescolate. Tenete da parte.
  6. Riprendete i due impasti ormai freddi e tagliate il disco chiaro a metà in un modo da ottenere due strati.
  7. Appoggiatene uno su un piatto da portata e tagliate l’altro a quadretti. Tagliate anche il pan di Spagna al cacao a cubetti.
  8. Prendete l’ananas, sgocciolatelo dal succo senza buttarlo via e tagliatelo a dadini.
  9. Bagnate la base di pan di Spagna chiaro con il succo dell’ananas e copritelo con un paio di cucchiai di crema di formaggio e panna montata.
  10. Mescolate il resto della crema con i tocchetti di impasto e i dadini di ananas. Posizionate il tutto sulla base in modo da formare una piramide.
  11. A questo punto sciogliete il cioccolato a bagnomaria e utilizzatelo per decorare la superficie del vostro dolce.
  12. Mettete in frigorifero almeno per 2 ore prima di servire!

Un’altra ricetta da provare è la torta ricotta e cioccolato.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 10-11-2020


Come conservare il melograno: siete sicuri di farlo correttamente?

Amici vegani, ecco la versione del pancake vegan più buona del mondo!