Mandorle tostate: meglio il classico forno, la padella o il microonde? Ecco come renderle perfette per tante ricette o semplicemente come snack!

Come tostare le mandorle? Tutti ce lo siamo chiesti almeno una volta perché le mandorle tostate sono facilissime da fare, sono un buon ingrediente per ricette di ogni tipo e sono ottime da sgranocchiare anche per uno spuntino veloce. La tostatura in forno è quella più classica, ma anche il microonde e la padella sono valide alternative.

Qualsiasi procedimento deciderete di utilizzare dovete anche sapere che siete liberi di scegliere se spellare le mandorle oppure no. Oltre a questo ricordate sempre che avete due indizi per capire che le mandorle sono ben tostate: il primo è il profumo e il secondo è la doratura che vedrete formarsi sulle mandorle, soprattutto se usate quelle spellate.

Come tostare le mandorle al forno

Questo è uno dei procedimenti più classici:

  1. Coprite il fondo di una teglia con un foglio di carta forno, distribuitevi sopra 100 grammi di mandorle e infornate a 160°C per 10-15 minuti.
  2. Ricordate di tanto in tanto di mescolare le mandorle, trascorsi 10-15 minuti toglietele dal forno e fatele raffreddare prima di assaggiarle o di utilizzarle per le vostre ricette.
Mandorle tostate
Mandorle tostate

Tostare le mandorle in padella: come fare

In questo caso dovete procurarvi una padella antiaderente e capiente in modo tale da non sovrapporre le mandorle.

  1. Distribuite le mandorle all’interno della padella, portate sul fuoco e fate tostare a fuoco vivace.
  2. Lasciate sul fuoco mescolando regolarmente fino a quando le mandorle non diventeranno belle dorate.

Come tostare le mandorle al microonde

Ancora più semplice e veloce è la tostatura nel forno a microonde.

  1. In questo caso però dovete spennellare le mandorle da tostare con un filo d’olio di oliva.
  2. Trasferite le mandorle su un piatto adatto per la cottura in microonde, mettete in forno e fate cuocere per un minuto alla massima temperatura.
  3. Togliete le mandorle dal microonde, mescolatele e ripetete il ciclo di cottura per un minuto scarso. Mescolate e ripassate nel microonde altre 2 o 3 volte al massimo facendo attenzione a non bruciare le mandorle.

Adesso non avete più nessuna scusa: è il momento di preparare la torta di mandorle!

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Tiramisù senza glutine: una ricetta super golosa e adatta a tutti!

Facile e super golosa: è la torta ricotta e cioccolato!