Ingredienti:
• 1 kg di castagne (cotte)
• 250 ml di acqua
• 650 g di zucchero semolato
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 290

Pochi ingredienti e minimo sforzo per realizzare una marmellata di castagne con il Bimby: la confettura autunnale per eccellenza!

Con l’arrivo delle prime giornate di freddo, non c’è nulla di meglio che preparare delle ottime conserve fatte in casa. In occasione dell’inizio dell’autunno, ci dedichiamo alla ricetta per una marmellata di castagne con il Bimby. Se avete l’aiuto di un pratico robot da cucina, prepararla è ancora più veloce e il risultato è ugualmente cremoso e irresistibile. In poco tempo, potete avere una deliziosa confettura dal sapore completamente autunnale, da spalmare su fette di pane o usare per farcire soffici torte. L’ingrediente che non può mancare è la castagna, ovvero la protagonista di questa stagione. Se ne avete fatto scorta, preparatevi a conservare il suo naturale sapore attraverso questo procedimento.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Marmellata di castagne
Marmellata di castagne

Preparazione della ricetta per la marmellata di castagne con il Bimby

  1. Per prima cosa, lavate le castagne sotto l’acqua corrente e incidete la buccia.
  2. Per bollirle, prendete una pentola capiente e riempitela con acqua. Poi, versate al suo interno la frutta.
  3. Dal momento in cui arriva a bollore, fate cuocere per altri 5 minuti.
  4. Spegnete e trasferitele su un canovaccio per far sgocciolare l’acqua. Poi, togliete la buccia.
  5. Man mano che svolgete quest’operazione, versatele nel boccale del robot da cucina.
  6. Aggiungete 250 ml di acqua e fate cuocere a 100°C per 10 minuti, a velocità 1.
  7. A cottura terminata, frullate per 1 minuto a velocità 6.
  8. Unite anche lo zucchero e fate cuocere per 30 minuti a velocità 2, sempre a 100°C.
  9. Una volta fatto, togliete il coperchio e fate riposare per qualche minuto. Mescolate il composto a velocità 3 per 2 minuti.
  10. Distribuite la marmellata ancora calda nei vasetti sterilizzati precedentemente. Chiudeteli ermeticamente e fate raffreddare a testa in giù, in modo da creare il sottovuoto.

Conservazione

La confettura di castagne, fatta con il Bimby, si conserva in un luogo fresco e asciutto. Potete tenere i vasetti chiusi e lontano dalla luce, per 6 mesi circa. Una volta aperto un barattolo, però, ricordate di spostarlo in frigo e consumare il contenuto in pochi giorni.

Se non disponete di un robot da cucina, seguite la classica ricetta della marmellata di castagne!

0/5 (0 Reviews)
Dolci autunnali

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


Un dolce tutto siciliano, prepariamo il torrone di mandorle

Croccante e umida, la torta di mele irlandese è un dolce perfetto!