Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 3 mele
• 195 g di zucchero semolato
• 8 g di lievito per dolci in polvere
• 3 uova
• 1 pizzico di sale
• 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
• 110 g di burro
• 80 ml di latte
• 3 uova
• zucchero a velo q.b. (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 596

Dal Nord arriva la ricetta della torta di mele irlandese, in cui una parte morbidissima e fragrante si unisce a un’altra croccante.

L’abbiamo gustata in tante versioni e cotta in tanti modi, ma la ricetta della torta di mele irlandese è (forse) quella più deliziosa. Non un semplice dolce con frutta, perché la sua preparazione si arricchisce di alcuni passaggi in più. Ad ogni modo, è semplice da preparare e da proporre ai propri ospiti, in occasioni speciali e non. Il segreto di questo dessert risiede nell’accostamento di due parti molto diverse tra loro, che si ricavano stravolgendo la ricetta classica. Un impasto morbido e umido, arricchito dalla cremosità delle mele, viene rivestito da uno strato croccante e friabile. Originaria della contea di Kerry, in Irlanda, questa torta viene solitamente realizzata in occasione della caratteristica festa di San Patrizio.

Senza perdere altro tempo, allacciamo il grembiule e cominciamo!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta di mele irlandese
Torta di mele irlandese

Preparazione della ricetta per la torta di mele irlandese

  1. Cominciate setacciando la farina e il lievito. Fate questo mentre li versate, uno alla volta, in un ampio recipiente.
  2. Aggiungete un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di cannella in polvere.
  3. Prendete il burro freddo dal frigo e tagliatelo a cubetti piccoli, per unirlo alle polveri nella ciotola. Con una forchetta, cercate di sbriciolarlo e incorporarlo con il resto.
  4. In ultimo, aggiungete 165 g di zucchero e mescolate il tutto per amalgamare gli ingredienti tra loro.
  5. A questo punto, lavate e sbucciate le mele. Tagliatele a cubetti di medie dimensioni e, poi, versatele nel recipiente. Mescolate per distribuirle all’interno dell’impasto.
  6. In un’altra ciotola, versate il latte e unite le uova. Sbattete e, quando ottenete un composto omogeneo, aggiungetelo all’impasto. Mescolate fino a renderlo appiccicoso.
  7. Prendete uno stampo per dolci, preferibilmente a cerniera (dal diametro di 20 cm circa), e rivestitelo con carta da forno. Versate al suo interno l’impasto e livellate la superficie. Ricoprite con un paio di cucchiai di zucchero (30 g).
  8. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti, fin quando la superficie comincia a dorarsi.
  9. A cottura terminata, fate raffreddare completamente prima di spolverizzare lo zucchero a velo (se preferite) e sformare il dolce.

Conservazione

Questa torta irlandese è ottima per un pranzo in compagnia o per la colazione. Potete, infatti, conservarla a temperatura ambiente per massimo 2 giorni, chiusa in un contenitore ermetico. Se la giornata è molto calda, invece, è consigliabile tenerla in frigo.

Una gustosa rivisitazione, altrettanto particolare, della ricetta classica è quella per la torta di mele di Cannavacciuolo!

0/5 (0 Reviews)
Torte

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


Veloce e deliziosa, ecco come fare la marmellata di castagne con il Bimby

Con la torta di zucca e amaretti è subito autunno!