Ingredienti:
• 900 g di castagne (cotte)
• 3 uova
• 120 g di zucchero semolato
• 50 ml di latte
• 500 ml di panna fresca liquida
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 310

Provate la deliziosa mousse di castagne: il perfetto dolce al cucchiaio autunnale che si prepara con una ricetta veloce.

Avete mai provato la mousse di castagne? Il risultato è un dolce al cucchiaio dalla consistenza corposa e soffice. Una sorta di spuma che si scioglie sul palato e dal colore chiaro. La principale caratteristica, però, è il suo sapore eccezionale, determinato dalla presenza dell’ingrediente principale: la castagna. Il prodotto autunnale per eccellenza si presta benissimo a preparazioni come marmellate e mousse e il suo sapore riesce sempre a conquistare tutti. Ciò che vi serve per questa ricetta è della frutta di qualità e poco altro, come della buona panna per dare consistenza a questa mousse.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Mousse di castagne
Mousse di castagne

Preparazione della ricetta per la mousse di castagne

  1. Per cominciare, dovete avere della frutta già cotta, quindi dovete precedentemente realizzare delle castagne bollite.
  2. Una volta fatto, togliete la buccia e mettete da parte 100 g per la decorazione.
  3. Trasferite gli altri 800 g di castagne bollite nel recipiente di un mixer. Aggiungete lo zucchero, il latte e 3 tuorli. Dopo aver ottenuto una crema corposa, mettete da parte.
  4. In una ciotola, versate i 3 albumi e montateli a neve ferma, con delle fruste elettriche.
  5. In un altro recipiente, inserite la panna fresca liquida e montatela.
  6. A quest’ultima, aggiungete la crema di castagne e mescolate con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare molto i composti.
  7. Dopo averli amalgamati, incorporate anche gli albumi montati, seguendo lo stesso metodo.
  8. Distribuite la mousse in bicchieri adatti per essere serviti e trasferiteli in frigo, dove devono riposare per 1 ora circa. Successivamente, potete decorare con le castagne cotte messe precedentemente da parte.

Trascorso questo tempo di riposo, potete servire la mousse di castagne come un dolce al cucchiaio monoporzione.

Conservazione

Grazie alla sua delicatissima consistenza andrà subito a ruba ma, se avete bisogno di conservarla, potete tenerla in frigo per massimo 3 giorni.

Una ricetta autunnale altrettanto deliziosa e veloce da preparare è quella delle frittelle di castagne!

0/5 (0 Reviews)
Dolci autunnali

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


La ricetta originale della barbajada: la bevanda con caffè, cacao e latte!

Dolcissima e profumata, preparate la marmellata di uva nera