Ingredienti:
• 150 g di farina 00
• 50 g di zucchero
• 1 uovo biologico
• 30 g di olio extra vergine d'oliva
• 2 g di lievito per dolci
• pasta di zucchero gialla q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Le scope della Befana sono il dolcetto perfetto da inserire nella calza della befana o da gustare durante il giorno. Prepariamole insieme.

Per delle feste più allegre e colorate, non possono mancare le scope della Befana. Questa ricetta, davvero semplice da eseguire, è infatti in grado di portare allegria grazie alla forma particolare e al chiaro richiamo che ha con il giorno dell’epifania. Realizzarle si rivela inoltre divertente e più semplice di quanto si immagini.

Basta infatti realizzare una semplice frolla e lavorare un po’ di pasta di zucchero, per ottenere un risultato davvero piacevole alla vista e particolarmente buono al gusto.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

scope della befana
scope della befana

Preparazione della ricetta delle scope della Befana

  1. Iniziate prendendo una ciotola capiente e versando al suo interno la farina, l’uovo, lo zucchero e il lievito per dolci.
  2. Mescolate gli ingredienti in modo da farli amalgamare tra loro. Quando ciò avviene, aggiungete anche l’olio, procedendo lentamente.
  3. A questo punto, mescolate ancora e fin quando il composto non diventa lavorabile anche con le mani. Trasferitelo sul piano da lavoro e realizzate un panetto.
  4. Avvolgete lo stesso nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 15 minuti.
  5. Passato il tempo, riprendete il panetto e sistematelo sul piano da lavoro. Iniziate a staccarne dei piccoli pezzi e create dei cilindri che ricordino, appunto, il manico della scopa.
  6. Infornate gli stessi in forno preriscaldato a 170°C per 10 minuti (in base al tipo di forno potrebbero volercene anche 15) e fin quando non diventano dorati. Una volta pronti, lasciateli raffreddare.
  7. Nell’attesa, prendete la pasta di zucchero e lavoratela in modo da dar vita alla base della scopa. Per farlo potete creare delle strisce larghe circa 2/2,5 cm dalle quali taglierete delle piccole striscioline in perpendicolare (non su tutta la lunghezza in modo che si creino le frange della scopa senza staccarsi dalle striscie) che poi arrotolerete intorno al manico.
  8. A questo punto, potete sistemare la setole di pasta di zucchero appena lavorata intorno ai bastoni della scopa, facendole aderire bene in modo che non si stacchino. Le vostre scope della Befana sono pronte per essere gustate o regalate.

Conservazione

Queste scope si conservano a temperatura ambiente per 4 o 5 giorni. Ciò che conta è inserirle in una scatola ermetica.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella dei Befanini!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Biscotti Natale

ultimo aggiornamento: 03-01-2023


Un’Epifania golosa con i cammelli di pasta sfoglia

Ciambella dei re magi: il dolce perfetto per festeggiare l’Epifania!