Torta semifreddo allo yogurt e lamponi: la ricetta del dessert fresco ed estivo!

Ingredienti:
• 500 g di yogurt bianco
• 200 ml di ricotta
• 150 g di zucchero
• 2 albumi
• 8 g di colla di pesce
• granella di pistacchi
• lamponi freschi q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
kcal porzione: 140

Il semifreddo allo yogurt con lamponi freschi e granella di pistacchi è l’ideale per chi vuole provare dolci veloci e senza cottura per l’estate!

Il semifreddo allo yogurt è perfetto da inserire nella lista delle ricette dei dolci estivi, veloci e senza cottura. La base di questo dolce si prepara con yogurt, albumi montati a neve e ricotta. La copertura di lamponi e granella di pistacchi con il loro contrasto di colori rende il vostro dolce ancor più scenografico ed elegante.

Ovviamente potete preparare il semifreddo anche con largo anticipo, vi basterà semplicemente tirarlo fuori dal congelatore 10 minuti prima di servire il dolce. Oppure, se vi va, potete creare delle coppette monoporzione, invece che creare come noi una vera e propria torta!

Semifreddo allo yogurt
Semifreddo allo yogurt

Preparazione della mattonella allo yogurt

  1. Per prima cosa mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Trascorso questo tempo, strizzate la gelatina, mettetela in un pentolino con un paio di cucchiai di latte, trasferite sul fuoco e fate sciogliere completamente la gelatina a fuoco basso. Spegnete la fiamma e fate intiepidire.
  2. Trasferite la ricotta e lo yogurt in una ciotola e mescolate. A parte montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo lo zucchero un po’ alla volta per far sì che gli albumi restino gonfi e lucidi. Unite gli albumi montati alla crema di yogurt e ricotta, amalgamate delicatamente per non smontare gli albumi e unite anche la gelatina.
  3. Foderate uno stampo per plumcake con la pellicola trasparente e distribuite sul fondo i lamponi freschi e la granella di pistacchi. Aggiungete la crema preparata in precedenza, stendetela bene e coprite il tutto con la pellicola.
  4. Mettete in congelatore e fate raffreddare almeno per 4 ore. Prima di togliere il semifreddo dallo stampo bagnate l’esterno dei bordi con acqua tiepida, capovolgete lo stampo su di un piatto da portata ed estraete delicatamente il dolce. Servite subito!

In alternativa potete provare la ricetta della panna cotta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-08-2019

X