Ecco il metodo più pratico per tagliare le fragole a ventaglio e ottenere delle belle e gustose decorazioni per i vostri dolci.

La frutta è sempre buona da mangiare e, qualche volta, può essere anche bella da vedere. Questo è il caso delle fragole, prettamente primaverili ma adatte a qualsiasi tipo di dolce. Tanti sono i modi in cui tagliarle e modellarle, per ottenere decorazioni sempre più originali e d’effetto, anche grazie al loro delizioso colore rosso. Divise a metà o trasformate in piccole rose, un altro metodo originale consiste nel tagliare le fragole a ventaglio. Vediamo insieme come fare, per decorare al meglio i vostri dessert.

10 ricette per tenersi in forma

Tagliare le fragole a ventaglio
Tagliare le fragole a ventaglio

Come tagliare le fragole a ventaglio per decorare una torta

Ricavare questa forma può sembrare difficile ma, in realtà, non c’è nulla di più semplice. Il consiglio migliore è di non togliere il picciolo e le foglioline verdi che, oltre a rendere più carino il frutto, danno anche stabilità alla nuova forma. Per cominciare, trattenete tra le dita il corpo della fragola e, utilizzando uno stuzzicadenti, infilzate l’estremità superiore, ovvero quella dov’è il picciolo. A questo punto, impugnate lo stuzzicadenti per tenere fermo il frutto. Prendete un coltello con la punta acuminata e cominciate a praticare delle incisioni parallele, per tutta la polpa; i tagli devono procedere in senso orizzontale, senza andare a toccare l’estremità in corrispondenza del picciolo. Una volta fatto, potete togliere lo stuzzicadenti e aprire “a ventaglio” il frutto.

In alternativa, potete procedere in modo contrario. Tenete ferma la fragola tra indice e pollice di una mano e con l’altra impugnate il coltello appuntito. Applicate dei tagli in senso verticale, che devono essere paralleli e distribuiti equamente per tutta la polpa. Ricordate di non toccare la parte del picciolo e di “aprire a ventaglio” le varie parti di polpa tagliate.

Decorazioni con le fragole: come utilizzarle

Per ottenere decorazioni di questo genere, ricordate di procurarvi frutta di qualità. Non deve essere troppo molle o troppo soda, perché deve essere lavorata con facilità. Prima di procedere, lavate bene le fragole sotto acqua corrente e asciugatele tamponando con carta da cucina o un panno pulito. Una volta tagliate, usatele per decorare una fresca cheesecake alle fragole o posizionatele su una morbida torta da guarnire insieme a una copertura di panna.

Scopriamo anche come tagliare le fragole a forma di rosa.

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 30-05-2022


Come essiccare la frutta: metodi naturali e non

Tutti i tipi di tè: differenze, proprietà e i nostri consigli