Vov: la ricetta del liquore all'uovo facile e buonissimo

Su i bicchieri: oggi prepariamo il vov!

Ingredienti:
• 10 tuorli
• 400 g di zucchero a velo
• 50 ml di Marsala
• 75 ml di alcol
• 300 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 290

Ingredienti e ricetta del vov fatto in casa, un liquore all’uovo di origini venete ottimo anche come idea regalo. Buona preparazione!

Il vov è un liquore con base di uova, Marsala, zucchero e alcol. In poche parole…una vera bomba! Questo liquore è anche conosciuto con il nome di zabov o zabaione liquoroso. In ogni caso vi potrà essere utile sapere che le origine della bevanda risalgono al 1845, anno in cui fu ideato dal pasticcere padovano Gian Battista Pezziol. Il pasticcere era specializzato nella preparazione del torrone, alimento per cui si trovò con un notevole quantitativo di tuorli da utilizzare.

Da lì l’intuizione di unire i tuorli agli altri ingredienti necessari per la realizzazione della bevanda. In origine poi il prodotto fu messo in vendita con il nome di Vovi, cioè uova in veneto. Fu quello il preludio di un grande successo che dura tutt’ora. Oggi vi proponiamo sia la preparazione classica sia quella che prevede l’utilizzo del Bimby.

Vov
Vov

Preparazione del vov o liquore di crema all’uovo

  1. Innanzitutto mettete tuorli e zucchero all’interno di una ciotola capiente. Montate con le fruste fino ad ottenere una crema spumosa e omogenea.
  2. Senza smettere di mescolare aggiungete anche il Marsala e da ultimo il latte. Versate la crema così ottenuta all’interno di una pentola adatta per la cottura a bagnomaria.
  3. Mettete sul fuoco e fate cuocere (fate attenzione perché l’acqua non deve bollire e la base della pentola con la crema non deve entrare in contatto con l’acqua) all’incirca per 10 minuti.
  4. Trascorso questo tempo fate raffreddare il liquore, aggiungete l’alcol e imbottigliate. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Preparazione del vov col Bimby

  1. Per prima cosa mettete tuorli e zucchero nel boccale del Bimby. Lavorate a 37°C, velocità 3 per 3 minuti.
  2. Aggiungete il latte e il Marsala, lavorate 5 minuti, velocità 3 alla temperatura di 90°C.
  3. Lasciate raffreddare poi unite l’alcol, mescolate e imbottigliate. Conservate in frigorifero.

In alternativa potete dare un’occhiata anche alla crema al latte condensato.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-11-2019

X