Ingredienti:
• 75 g di cioccolato al latte
• 150 g di cioccolato fondente
• 15 g di burro
• 75 g di granella di nocciole
• 75 g di Nutella
• 18 nocciole intere
difficoltà: media
persone: 18
preparazione: 30 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 86

Per questo San Valentino, vi regaliamo la ricetta semplice per dei cioccolatini Baci Perugina fatti in casa. Ecco tutti i consigli per realizzarli.

Per San Valentino non c’è nulla di meglio di un regalo fatto con le proprie mani. Anziché comprare una scatola di cioccolatini confezionati, provate a realizzarli in casa. L’ingrediente principale sarà, sicuramente l’amore, ma per realizzarli vi serviranno altri comuni componenti. La ricetta originale dei Baci Perugina, fatti in casa, è facile e il risultato è tanto buono quanto quello dei dolcetti confezionati. Con due tipi di cioccolato, Nutella e le immancabili nocciole, la ricetta semplice di questi dolci veloci è pronta.

10 ricette per tenersi in forma

Baci Perugina fatti in casa
Baci Perugina fatti in casa

Preparazione della ricetta per i Baci Perugina fatti in casa

  1. Per prima cosa, fate sciogliere il cioccolato al latte insieme al burro. Potete farlo a bagnomaria o all’interno di un microonde, per qualche secondo.
  2. Una volta fatto, aggiungete a questo composto la Nutella e la granella di nocciole.
  3. Mescolate, per amalgamare il tutto. Successivamente, mettete in freezer per far rassodare per 15 minuti.
  4. Se il composto è abbastanza compatto, prelevatene un po’ alla volta per formare delle palline. Man mano, posizionatele su un vassoio, ricoperto con carta da forno.
  5. Una volta fatto, prendete le nocciole intere e incastrate leggermente una su ciascuna pallina,
  6. Mettete nuovamente in freezer per far rassodare per 30 minuti.
  7. Nel frattempo, fate sciogliere il cioccolato fondente, a bagnomaria o nel microonde.
  8. Lasciate intiepidire questo cioccolato, poi prendete i cioccolatini dal freezer.
  9. Adesso arriva il passaggio principale per come fare i Baci Perugina. Prendete un cioccolatino alla volta con una forchetta e immergetelo nel cioccolato fondente sciolto.
  10. Dopo averlo ricoperto completamente, rimettetelo sul vassoio (con carta da forno). Procedete così per tutti i Baci fatti in casa.
  11. Al termine, mettete il vassoio in frigo, per far asciugare completamente la copertura.

Conservazione

Una volta preparati i Baci di cioccolato fatti in casa, incartateli e regalateli alla vostra dolce metà per San Valentino – e non solo. Potete conservarli per massimo 2 settimane, in una scatola di latta.

Sfiziosi e romantici sono i Baci di dama.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

San Valentino

ultimo aggiornamento: 27-12-2021


Facili e golosissime: sono le palline di cocco e mascarpone!

Torta tiramisù: per un compleanno… gourmet!