Ingredienti:
• 180 g di farina 00
• 3 albumi
• 200 g di zucchero
• 120 g di pinoli
• 1 limone biologico
• cannella q.b.
difficoltà: facile
persone: 3
preparazione: 5 min
cottura: 12 min

Prepariamo insieme i birbanti biscotti. Dei dolcetti tipici dell’Umbria che si rivelano perfetti per ogni occasione.

I birbanti, sono dei biscotti di origine Umbra che affondano vantano la particolarità di essere croccanti all’esterno e morbidi dentro. Dei veri e propri dolcetti, perfetti sia da gustare a colazione che per un tè pomeridiano da condividere con chi si ama.

Assaporarli rappresenta infatti una vera e propria coccola che una volta provata si vorrà ripetere più e più volte. E tutto per una ricetta davvero semplice e base di pochi ingredienti genuini.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

biscotti birbanti
biscotti birbanti

Preparazione della ricetta dei biscotti birbanti

  1. Iniziate la preparazione di questi biscotti, lavando e asciugando con cura il limone per poi grattugiarne la buccia. Nel farlo dovrete prestare attenzione a non lasciare alcuna traccia di bianco. Questa parte, infatti, rischierebbe di rendere amari i vostri dolcetti.
  2. Prendete una ciotola e versate al suo interno la farina e lo zucchero.
  3. Mescolate i due ingredienti e aggiungete anche la cannella in base al vostro gusto.
  4. Ora, aggiungete anche la scorza del limone e riprendete a mescolare.
  5. In una ciotola a parte montate gli albumi a neve ben ferma.
  6. Fatto ciò, iniziate ad incorporare gli albumi montati agli altri ingredienti, cercando di non sgonfiare il composto. Per farlo cercate di compiere dei movimenti circolari e delicati che vadano dal basso verso l’alto.
  7. Una volta incorporati tutti gli albumi, aggiungete ¾ dei pinoli mescolando sempre con estrema leggerezza.
  8. A questo punto, prendete una teglia foderata con carta forno e disponetevi sopra delle palline di impasto. Potete aiutarvi con un cucchiaio in quanto il composto sarà piuttosto morbido.
  9. Sistemate la palline ben distanziate tra loro (i biscotti si gonfieranno in cottura) e poggiatevi sopra qualche pinolo, distribuendo in modo equo quelli che vi sono rimasti.
  10. Infornate in forno preriscaldato a 180°C e fate cuocere per 12 minuti e fin quando i dolcetti non appariranno dorati in superficie.
  11. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e serviteli.

Conservazione

I biscotti birbanti si conservano al meglio per 3 o 4 giorni purché all’interno di un contenitore ermetico.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella dei biscotti alle pesche!

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 06-12-2022


Più light e buoni degli originali, vi presentiamo i pavesini senza glutine

Biscotti alla cannella: una ricetta che profuma di casa!