Ingredienti:
• 500 ml di latte
• 30 g di maizena
• 100 g di zucchero
• 1 bacca di vaniglia (o aroma in fiala)
difficoltà: facile
persone: 3
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 120

Volete sapere come preparare un buonissimo budino fatto in casa? Scoprite subito la ricetta super golosa: dalla base, alla variante al cioccolato!

La ricetta del budino fatto in casa è proprio quel che fa per voi se state cercando un dessert da preparare in anticipo e che possa accontentare tutta la famiglia. Realizzare questo dolce al cucchiaio è davvero semplicissimo e vi serviranno pochissimi ingredienti. La consistenza del budino ricorda in parte quella della panna cotta, ma in questa ricetta non è previsto l’utilizzo della colla di pesce, per fare in modo che il composto possa addensarsi, ma bensì della maizena.

È perfetto da servire così al naturale, ma si presta benissimo per essere arricchito anche con altri ingredienti. Cosa ne dite ad esempio di ciuffetti di panna montata, fragole, more o cioccolato? Per rendere più pratico l’impiattamento, invece, potete scegliere di utilizzare dei pirottini monoporzione di alluminio o silicone.

Vediamo ora la ricetta passo per passo e la variante golosa al cioccolato!

Budino fatto in casa
Budino fatto in casa

Preparazione del budino fatto in casa

  1. Mettete il latte e la maizena all’interno di un pentolino. Aggiungente i semi e la il baccello della bacca di vaniglia.
  2. Ponete sul fuoco e iniziate a mescolare a fiamma medio-bassa.
  3. Aggiungete lo zucchero, mescolate di continuo con l’aiuto di una frusta o di un cucchiaio fino a quando il composto inizierà ad addensarsi.
  4. A questo punto, distribuite il budino in coppette monoporzione o in appositi stampi, fate raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Lasciate in frigorifero budino alla vaniglia fatto in casa per un paio d’ore prima di servire.

Preparazione del budino al cioccolato fatto in casa

budino fatto in casa
budino fatto in casa

Se volete realizzarlo al cioccolato dovrete aggiungere 200 g di cioccolato fondente agli ingredienti.

  1. Innanzitutto setacciate la maizena con l’aiuto di un colino all’interno di mezzo bicchiere di latte. Mescolate a mano con un frusta per amalgamare il tutto ed evitare che si formino fastidiosi grumi che comprometterebbero l’aspetto del vostro dolce.
  2. Versate il resto del latte in un pentolino, mettete sul fuoco e portate a bollore a fiamma bassa. Aggiungete anche il cioccolato fondente spezzettato in modo che si sciolga.
  3. Raggiunta l’ebollizione, unite lo zucchero e il latte in cui avete sciolto la maizena. Mescolate regolarmente con la frusta per qualche istante in modo da far sciogliere e amalgamare il tutto.
  4. A questo punto, versate il composto all’interno di uno stampo per budini o in pratici pirottini monoporzione. Lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero almeno per un paio d’ore o comunque fino a quando il budino non avrà raggiunto la giusta consistenza.
  5. Decorate a piacere e servite!

Budino: idee

Noi abbiamo visto come realizzare un budino senza uova, ma ci sono tante altre idee che potete provare:

Conservazione

Potete conservare il budino fatto in casa in frigo per 3/4 giorni circa; sconsigliamo di congelarlo.

5/5 (1 Review)

Tiramisù alle fragole senza uova: una vera delizia!

Alta, morbida e facile da preparare: è la torta di Pasqua