Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 120 g di zucchero bianco
• 100 g di noci
• 80 g di canditi
• 20 g di scorzette di arancia candite
• mezzo cucchiaino di semi di anice
• 5 g di ammoniaca per dolci
• q.b. di cannella
• un pizzico di sale
• 100 ml di acqua
• 50 g di zucchero a velo + 50 g di farina per la decorazione
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Cavallucci di Siena speziati: un dolce tipico toscano perfetto per le feste e le occasioni speciali da mangiare con amici e parenti.

I cavallucci toscani o anche cavallucci di Siena, sono dei dolcetti morbidi, profumati e molto speziati. Pare che già nel Medioevo ai tempi di Lorenzo il Magnifico, questi pasticcini fossero largamente consumati e conosciuti come Biriquocoli. La storia dei cavallucci di Siena è quindi molto antica ed è ancora oggi uno dei dolci regionali più apprezzati. Ne esistono molte versioni ma vediamo insieme come preparare i cavallucci con la ricetta tradizionale.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Cavallucci di Siena
Cavallucci di Siena

Preparazione per la ricetta dei cavallucci di Siena

  1. Prendete una ciotola di medie dimensioni e setacciate la farina al suo interno. Aggiungete le noci sgusciate, la cannella, l’anice, i canditi, le scorzette d’arancia, l’ammoniaca e il sale, e mescolate per bene tutti gli ingredienti con l’ausilio di un cucchiaio di legno.
  2. Prendete un pentolino, versate al suo interno l’acqua e lo zucchero, accendete la fiamma e portate a bollore la miscela.
  3. Prendete un termometro da cucina e spegnete quando segnerà la temperatura di 120°C. Se non avete il termometro vi renderete conto che sarà pronto quando sulla superficie si formeranno tante piccole bolle e prendendo il composto con un cucchiaino si creerà un sottile filo.
  4. Fate intiepidire lo sciroppo e poi versatelo nella ciotola contenente la farina e gli altri ingredienti. Visto che l’impasto sarà un po’ colloso, sarebbe meglio usare un cucchiaio di legno per mescolare insieme i due composti.
  5. Lasciate intiepidire ancora e poi versate l’impasto su una superficie piana, lavorate con le mani fino a che non otterrete la forma di un panetto liscio e omogeneo.
  6. Prendete una ciotola pulita e versate al suo interno 50 g di zucchero a velo e 50 g di farina. Recuperate l’impasto e staccate dei piccoli pezzettini con cui formerete dei cilindri. Prendete i cubetti e passateli nella farina e lo zucchero avendo cura di ricoprirli in modo uniforme.
  7. Prendete una teglia ricoperta di carta forno e ponete i biscotti ben distanziati, pizzicateli con le dita per ottenere la tipica forma dei cavallucci senesi.
  8. Preriscaldate il forno a 150°C e infornate i cavallucci dolci per circa 15/20 minuti. I tempi di cottura dipendono dal forno quindi controllate di tanto in tanto.
  9. Una volta cotti sfornateli e lasciate raffreddare. Dopo una manciata di minuti i cavallucci con la ricetta originale saranno pronti da gustare.

Conservazione

Grazie all’ammoniaca i cavallucci di Siena possono essere conservati per diverse settimane in una scatola di latta al riparo da fonti di calore.

Se siete alla ricerca di un altro dolce tipico toscano, provate la ricetta facile e veloce dei Necci!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 25-12-2021


La ricetta del punch all’arancia, caldo e avvolgente

Marmellata di pere con Bimby: veloce come un lampo!