Ingredienti:
• 250 g di biscotti
• 60 ml di olio di semi di girasole
• 500 g di Philadelphia Light
• 250 g di Yogurt magro
• 90 g di zucchero
• 10 g di gelatina in fogli
• 30 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
kcal porzione: 270

La ricetta della cheesecake light è perfetta per chi vuole preparare un dolce goloso ma allo stesso tempo più leggero.

La cheesecake light è la dimostrazione che anche con ingredienti più leggeri rispetto a quelli utilizzati nelle ricette tradizionali è possibile preparare un ottimo dolce. Questa ricetta, infatti, è perfetta proprio per chi vuole tenere sott’occhio gli zuccheri e i grassi senza però rinunciare Ai dolci. Questa preparazione base è anche versatile dato che potete arricchirla con la frutta che preferite!

cheesecake light
cheesecake light

Come fare una cheesecake leggerissima

  1. Iniziate dalla preparazione della base di biscotti: tritate i biscotti con un tritatutto oppure metteteli in un sacchetto di plastica e batteteli con il mattarello o un tritacarne.
  2. Mettete la polvere di biscotti in una ciotola, aggiungete l’olio di semi e mescolate bene. Se il composto dovesse risultare troppo duro potete potete aggiungere un goccio d’olio in più.
  3. Stendete il composto così ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera ricoperto con un foglio di carta forno. Livellate il meglio possibile la base di biscotti con un cucchiaio poi mettete a riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema di formaggi. Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti dopodiché strizzatela e mettetela in un pentolino con l’acqua calda. Fatela sciogliere completamente sul fuoco a fiamma bassa.
  5. Ora mettete il Philadelphia light nella ciotola della planetaria con lo zucchero, iniziate a mescolare con le fruste poi aggiungete anche lo yogurt.
  6. A questo punto aggiungete a caldo anche la gelatina sciolta in precedenza, mescolate bene per ottenere una crema il più omogenea possibile poi versatela sulla base di biscotti.
  7. Stendetela bene poi mettetela in frigorifero per per non meno di 4 ore in modo che possa rassodarsi completamente prima di servirla.

Perché non provate anche la cheesecake allo yogurt?

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Dolci light Torte vetrina

ultimo aggiornamento: 16-01-2021


La torta nutellotta è il dolce a cui non riuscirete a dire di no. Scommettiamo?

Marocchino: fatto in casa ma buono come al bar