Ingredienti:
• 2 caffè
• 4 cucchiai di cacao in polvere
• latte q.b.
• zucchero q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 5 min

Ecco tutti i trucchi per realizzare un ottimo caffè marocchino: ingredienti semplici per un caffè caldo da servire rigorosamente in tazzina trasparente.

Voglia di caffè ma non del solito caffè? Oggi vi spieghiamo come preparare il marocchino, una bevanda proprio a base di caffè e che potete replicare a casa senza fatica. Al contrario di quel che si pensa il nome di questa bevanda non ha nulla a vedere con lo Stato africano. Questo caffè, infatti, è nato in Piemonte, ad Alessandria, e il suo nome è legato al colore. Il marrone ricorda la tonalità di un tipo di cuoio conosciuto per l’appunto con il nome “marocchino”.

Attenzione a non confonderlo con il mocaccino. In quest’ultimo il cioccolato viene sciolto sul fondo ed è utilizzato anche a scaglie, mentre nella ricetta del marocchino si utilizza il cacao in polvere, anche se ne esistono altre varianti (come quella alla Nutella), siete curiosi di scoprirle?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

marocchino
marocchino

Come fare il caffè marocchino

  1. Fate il caffè con la moka o con la macchinetta e versatelo in una tazzina trasparente.
  2. A parte montate il latte caldo fino ad avere una bella schiuma. Potete montare il latte con l’aiuto dell’apposito montalatte oppure, se non lo avete, potete usare un mixer ad immersione o le fruste per dolci. In questo caso potete montare il latte caldo fino a quando non vedrete formarsi sulla superficie una soffice schiuma. Occorreranno all’incirca 2-3 minuti.
  3. Componete ora il vostro marocchino: spolverate il caffè già nella tazzina con un cucchiaino di cacao in polvere poi unite il latte montato fino a riempire la tazzina.
  4. Completate con un’altra spolverata di cacao in polvere e gustate subito zuccherando a piacere in base al vostro gusto.

Il cappuccino, invece, sapete farlo alla perfezione?

Ricetta del marocchino con Nutella o cioccolata calda

Oltre alla ricetta classica se ne possono trovare tante altre varianti tra cui quella con la Nutella o con la cioccolata calda. In questo caso dovrete aggiungere al vostro caffè un generoso cucchiaio di cioccolata calda o di Nutella. Ecco come fare:

  1. Versate sul fondo di un bicchierino o di una tazzina da caffè di vetro trasparente un bel cucchiaio di cioccolata calda o di Nutella.
  2. Versate il caffè caldo e successivamente il latte caldo, ben montato con le fruste o con il montalatte per il tempo necessario, con tutta la sua schiuma.
  3. Spolverate con il cacao amaro e servite subito.

Provatelo con biscottini di pasta frolla, non ve ne pentirete! Per una colazione perfetta, vi consigliamo di provarlo con un’ottima torta di mele veloce!

0/5 (0 Reviews)

Preparare una cheesecake light è possibile: ecco come!

Fare la torta Nua con il Bimby è davvero velocissimo!