Ingredienti:
• 750 ml di latte (vaccino o vegetale)
• 60 g di amido di mais
• 150 g di zucchero
• 2 cucchiai di cacao amaro
• 220 g di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 157

Preparare una crema al cioccolato senza uova è facilissimo e il risultato è tanto leggero quanto delizioso, adatto per una varietà di preparazioni.

La crema pasticcera al cioccolato senza uova è adatta a tutti. Che siate vegani, intolleranti al lattosio o – soprattutto – intolleranti alle uova, questa ricetta fa al caso vostro. Una preparazione davvero veloce e da fare in casa, il cui risultato non tradisce le aspettative. Una cremosa delizia da usare come farcitura per torte, bignè e qualsiasi altro tipo di dolce. Questo composto al cacao, però, è anche buonissimo da gustare da solo. Una tentazione alla quale non si riesce a resistere, quindi scopriamo come realizzarla!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Crema al cioccolato senza uova
Crema al cioccolato senza uova

Preparazione della ricetta per la crema al cioccolato senza uova

  1. In un primo passaggio, dedicatevi al cioccolato fondente. Tagliatelo in pezzi piccoli e mettetelo da parte.
  2. Prendete una ciotola e versate all’interno il cacao amaro in polvere, setacciato.
  3. A questo, aggiungete l’amido di mais e anche lo zucchero. Mescolate velocemente, per incorporare questi ingredienti.
  4. Successivamente, unite a filo il latte tiepido e, nel frattempo, girate il composto. Fate attenzione a non lasciare la formazione di grumi.
  5. Trasferite il tutto in un pentolino e spostate sul fuoco. Fate cuocere mentre mescolate in continuazione, con una frusta, e procedete così fino ad ottenere un composto denso. Quando arriva a bollore, bastano altri 5 minuti di cottura, per avere la giusta consistenza (non smettete mai di girare).
  6. Dopo la cottura, aggiungete il cioccolato fondente tritato e mescolate fino a farlo sciogliere completamente.
  7. Una volta fatto, coprite il pentolino con della pellicola trasparente e lasciate raffreddare la crema. Quando è completamente fredda, potete utilizzarla per qualsiasi ricetta.

Conservazione

Questa crema al cioccolato fondente senza uova è buonissima da mangiare anche da sola. Ad ogni modo, potete conservarla per 2-3 giorni, tenendola coperta con la pellicola trasparente. In alternativa, potete anche decidere di congelarla, ma dovete rispettare lo stesso tempo di conservazione. Se dovesse risultare troppo soda, potete ammorbidirla con l’aiuto di un mixer a immersione, quando vi occorre.

Dopo aver divorato questa versione super leggera, provate anche la crema pasticcera al cioccolato bianco, adatta a tante ricette gustose!

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Torta panna e Nutella, semplice ma golosissima!

Ma l’avete mai assaggiata la torta della suocera?