Ingredienti:
• 240 g di farina 00
• 150 g di yogurt bianco
• 300 g di zucchero di canna
• 2 uova
• 180 g di burro
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 baccello di vaniglia
• cannella q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 25 min
cottura: 30 min

Buoni e golosi, provate i nostri duffin ripieni per un momento di puro relax! Scopriamo la ricetta semplice e con tanta marmellata.

Negli Stati Uniti dall’incrocio di muffin e donut, nascono i cosiddetti duffin, un concentrato di bontà e dolcezza che appagano sicuramente anche l’occhio. In genere cotti al forno e pieni di confettura, sono un’ottima soluzione da proporre sia a merenda che a colazione. Inoltre a volte, possono essere ricoperti anche di burro e zucchero, per la felicità di tutti i bambini.

Ovviamente, dato il loro successo, esistono tantissime varianti e alternative che riescono ad accontentare proprio tutti: dal ripieno di frutta a quello al cioccolato, per passare poi a creme o all’aggiunta di altri ingredienti come noci o mandorle. La ricetta che vi proponiamo è quella basica, poi sta a voi sbizzarrirvi e trovare nuovi abbinamenti adatti ai vostri gusti!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Duffin
Duffin

Preparazione della ricetta dei duffin

  1. Prima di tutto dovete iniziare dalla preparazione dell’impasto: in una ciotola montate, con l’utilizzo di fruste elettriche, le uova con lo zucchero di canna fino a ottenere una miscela spumosa.
  2. Estraete i semi dal baccello di vaniglia con l’aiuto della punta di un coltello e aggiungeteli anch’essi al composto. Mescolate per bene.
  3. Nel frattempo fate sciogliere il burro e versatelo poi nella ciotola con il resto.
  4. Unite anche lo yogurt e amalgamate al meglio il tutto con le fruste.
  5. In seguito setacciate la farina e il lievito in un recipiente, aggiungeteli poi al composto poco per volta, fino a ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  6. Munitevi poi di una teglia per muffin e rivestitela con dei pirottini di carta appositi.
  7. A questo punto riempite per metà ognuno di essi con l’impasto.
  8. Prendete la confettura scelta e disponetela al centro con l’aiuto un cucchiaio.
  9. Versate poi l’impasto rimasto fino a coprirli completamente.
  10. Preriscaldate il forno statico a 180 °C e, una volta caldo, infornate i duffin per circa 30 minuti.
  11. Intanto preparate la guarnizione: sciogliete quindi il burro e preparatevi in un ciotolino lo zucchero necessario.
  12. Terminata la cottura, sfornate la teglia e lasciate raffreddare per bene.
  13. Se volete poitete poi spennellarli con il burro fuso e passateli con cura nello zucchero.
  14. In ultimo spolverateli con la cannella e i duffin saranno pronti per essere serviti.

Possiamo dire che questa ricetta è molto simile ai muffin ripieni, o ai cupcake? Anche a voi capita di non ricordare la differenza tra i due?

Conservazione

Per quanto riguarda la conservazione, i duffin possono essere mantenuti a temperatura ambiente, preferibilmente in un luogo asciutto e fresco, per al massimo 2 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

ultimo aggiornamento: 05-11-2021


Torta Susanna: il dolce della tradizione parmigiana che piace a tutti

Biscotti senza uova: la ricetta di cui non potrete più fare a meno!