Ingredienti:
• 10 limoni
• 90 g di amido di mais
• 100 ml di succo di limone
• 1 l di acqua
• 350 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 100

Il gelo al limone è un dolce estivo, rinfrescante e ideale da servire al termine di un pranzo o una cena al posto del classico sorbetto. Ecco la ricetta!

Dolci veloci da fare? Siete nel posto giusto! Già dal nome si può intuire la freschezza del dolce che vi proponiamo oggi, se poi ha come ingrediente principale il limone…beh, siamo proprio in una botte di ferro. Il gelo al limone è un dessert al cucchiaio fresco e davvero irresistibile.

Il gelo, conosciutissimo è il ben più famoso gelo di melone, è un dessert dalla consistenza simile ad un budino e si presta ad essere servito sia come dolce a fine pasto sia come merenda per rinfrescarsi soprattutto nelle giornate estive più calde.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Gelo al limone
Gelo al limone

Preparazione del gelo di limone

  1. Per prima cosa lavate bene e asciugate i limoni. Sbucciate i limoni con un pela patate avendo cura di non staccare anche la parte bianca e piuttosto amara della buccia.
  2. Prendete le bucce e mettetele in una ciotola con l’acqua: lasciatele in infusione un giorno intero (più tempo lascerete le scorze in infusione, più si sentirà l’aroma di limone).
  3. Trascorso il tempo di infusione filtrate il liquido dalle scorze aiutandovi con un colino. Mettete il liquido filtrato nella pentola, aggiungete lo zucchero e l’amido.
  4. Mescolate in modo da sciogliere questi ingredienti poi aggiungete anche il succo di limone. Mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando il composto non inizierà ad addensarsi.
  5. Non appena vedrete comparire le prime bollicine potete spegnere il fuoco e versare il composto nelle coppette. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete in frigorifero fino al momento di servire. Il gelo al limone siciliano soprprenderà tutti!

Consigli per un fresco gelo al limone

  • Potete servire il gelo in bicchierini o coppette monoporzione oppure utilizzare gli appositi stampini per budini per sformare poi il dolce su un piatto da portata!
  • In caso non abbiate in dispensa l’amido di riso, potete sostituire nella stessa quantità con l’amido di frumento che ha le stesse proprietà.
  • In caso abbiate poco tempo, potete mettetere le bucce dei limoni all’interno di una pentola capiente, coprirle con l’acqua e metterle sul fuoco. Portate a bollore, lasciate sul fuoco per 5 minuti poi spegnete la fiamma e lasciate in infusione almeno per un paio d’ore.
  • Per gli adulti è possibile aromatizzare il gelo con un cucchiaino di rum da inserire quando aggiungerete al composto il succo di limone.

Conservazione

Conservate questo dolce veloce in frigorifero per massimo 2 giorni.

Se amate il gusto fresco del limone, non potete perdere la nostra ricetta della mousse al limone!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 07-04-2022


Lo zucchero vanigliato fatto in casa è sempre migliore!

Storia e gusto nella famosa resta di Como