Ingredienti:
• 400 g di mirtilli freschi
• 400 ml di alcol a 95°
• 550 ml di acqua
• 300 g di zucchero di canna
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 65

Il liquore ai mirtilli è un digestivo perfetto da realizzare in estate con i frutti freschi e succosi che la stagione ci regala!

I liquori… che meravigliosa invenzione! Prepararli non è mai complicato: con pochi ingredienti e qualche accorgimento sui tempi di riposo, otterrete un risultato da capogiro. Oggi vi mostriamo una ricetta semplice e fruttata, il liquore ai mirtilli.

Un ottimo modo per rinfrescarsi nelle calde giornate d’estate, come digestivo di fine pasto o per un aperitivo tra amici sarà sempre apprezzatissimo. In questa ricetta utilizziamo lo zucchero di canna che, leggermente meno dolce di quello semolato, si sposa benissimo col delicato sapore dei mirtilli. Mettetevi subito alla prova e seguite i nostri consigli per realizzare un liquore strepitoso!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Liquore ai mirtilli
Liquore ai mirtilli

Preparazione della ricetta del liquore ai mirtilli

  1. Lavate bene i mirtilli e asciugateli con un panno.
  2. Prendete un contenitore di vetro e versateci l’alcool con i mirtilli lasciando macerare per 15 giorni in un luogo fresco e buio.
  3. Durante il tempo di macerazione agitate il contenitore ogni tanto.
  4. Dopo il tempo trascorso filtrate l’alcol dividendolo dai mirtilli attraverso uno scolapasta.
  5. In una pentola versate l’acqua e accendete il fuoco a fiamma bassa.
  6. Aggiungete lo zucchero, mescolate e aspettate che si sciolga completamente.
  7. A questo punto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo realizzato.
  8. Unite l’alcol allo sciroppo freddato e mescolate, poi trasferite il tutto nelle bottiglie sterilizzate con l’aiuto di un imbuto.
  9. Lasciate riposare il liquore imbottigliato per un mese in un luogo fresco e al riparo dalla luce.
  10. Riponetelo poi in frigo e gustatelo fresco ogniqualvolta ne avrete voglia!

Potete realizzare un liquore ai mirtilli e limone: aggiungete la scorza di un limone alla ricetta e, se gradite, anche quella di un’arancia! Potete aromatizzare ulteriormente con una stecca di cannella.

Conservazione

Il liquore si potrà conservare ben chiuso in frigorifero fino a un anno!

Con cosa abbinare il vostro liquore se non con dei sofficissimi muffin ai mirtilli e yogurt?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 26-06-2022


Torta di rose senza glutine: bella, buona, adatta a tutti

Granita all’arancia: semplice e super golosa!