Ingredienti:
• 250 ml di alcol
• 80 g di zenzero fresco
• 180 g di zucchero
• 250 ml di acqua
• 1 limone biologico
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Il liquore allo zenzero è particolarmente gradevole e utile per l’organismo (se assunto in piccole dosi). Si tratta infatti di un liquore che funge anche da digestivo.

Realizzare il liquore allo zenzero significa poter contare su qualcosa di diverso da servire a fine pasto e che, tra le altre cose, aiuta persino a digerire. L’amaro allo zenzero, infatti, gode delle proprietà del famoso rizoma che oltre a far bene alla salute facilita appunto la digestione.

Il tutto per rivelarsi un’ottima scelta per concludere un pranzo o una cena abbondanti. Scopriamo, quindi, come realizzare in modo semplice il liquore allo zenzero fatto in casa!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

liquore allo zenzero
liquore allo zenzero

Preparazione della ricetta del liquore allo zenzero

  1. Iniziate lavando e pelando lo zenzero con estrema cura, eliminando tutta la scorza.
  2. Fatto ciò, tagliatelo prima a pezzi e poi a fettine sottili.
  3. Lavate anche il limone grattugiandone la scorza.
  4. Prendete un contenitore ermetico e versate al suo interno lo zenzero appena tagliato a fettine insieme alla scorza di limone. Coprite il tutto con alcol e chiudete il contenitore lasciandolo riposare in un luogo fresco e asciutto (meglio se al buio) per almeno 15 giorni. In questo lasso di tempo, non dimenticate di agitare il contenitore almeno una volta al giorno in modo da mescolare gli ingredienti tra loro.
  5. Trascorso il tempo, prendete un pentolino e sciogliete insieme sul fuoco l’acqua con lo zucchero. In questo modo otterrete uno sciroppo che dovrà essere liscio e corposo.
  6. Mentre lo sciroppo appena ottenuto si raffredda, aprite il contenitore con l’alcol e filtratelo in modo da eliminare le fettine di zenzero e la scorza del limone.
  7. Unite l’alcol filtrato allo sciroppo, mescolate per bene e imbottigliate.
  8. Riponete le bottiglie in frigorifero per almeno 10 giorni prima di servire il vostro liquore allo zenzero digestivo. In questo modo il sapore risulterà molto più intenso.

Conservazione

Il liquore zenzero e limone, se chiuso e ben conservato al fresco può durare anche 3 mesi. Una volta aperto, però, è meglio consumarlo entro una decina di giorni e mantenerlo sempre al fresco in frigo.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella del liquore al cioccolato!

4/5 (2 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 31-07-2022


Gelato alla stracciatella fatto in casa, buono come quello della gelateria!

Marmellata di fichi con il Bimby con frutti freschi di stagione!