Ingredienti:
• 400 ml di alcol puro a 95°
• 700 ml di acqua
• 600 g di zucchero semolato
• 100 g di liquirizia pura
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Ingredienti e ricetta del liquore alla liquirizia con il Bimby, una preparazione base da non perdere per nessun motivo.

Tra le ricette più incredibili da preparare in casa ci sono i liquori, può sembrare complicato ma in realtà è facilissimo. Fare il liquore alla liquirizia con il Bimby, ad esempio, è davvero semplice e veloce: non richiede doti particolari se non ingredienti scelti come liquirizia pura, alcol e un classico sciroppo di acqua e zucchero.

Il Bimby è utilissimo non solo nella preparazione di impasti o altre ricette base ma può essere utilizzato anche per realizzare un ottimo liquore come quello che vi proponiamo di seguito. Utilizzare questo elettrodomestico rende la ricetta ancora più semplice e non sarà necessario utilizzare altre pentole o pentolini. Non esitate a provarlo!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

liquore alla liquirizia
liquore alla liquirizia

Preparazione del liquore alla liquirizia con il Bimby

  1. Innanzitutto mettete la liquirizia pura e lo zucchero nel boccale del Bimby. Azionate per 30 secondi a velocità 3.
  2. Lavorate per altri 10 secondi a velocità Turbo poi aggiungete l’acqua.
  3. Adesso è il momento di passare alla “cottura”: impostate la temperatura a 100°C poi azionate per 20 minuti a velocità 1.
  4. Trascorso questo tempo lasciate raffreddare lo sciroppo di acqua, zucchero e liquirizia.
  5. Quando lo sciroppo sarà completamente freddo aggiungete anche l’alcol puro. Mescolate bene per 20 secondi a velocità 3 e procedete all’imbottigliamento, filtrando il liquido con un apposito colino a maglie strette.
  6. Mettete le bottiglie di liquore a riposare in dispensa al buio e al fresco almeno per una settimana prima di assaggiare il prodotto finale (da servire rigorosamente freddo).

Se non avete il Bimby, ecco la tradizionale ricetta del liquore alla liquirizia!

Conservazione

Il liquore preparato in base a questo procedimento può essere conservato tranquillamente in frigorifero o in freezer. Nel primo caso potete conservarlo per qualche settimana, mentre nel secondo caso anche per un anno.

Se vi è piaciuto volete provare con un’altra ricetta vi consigliamo di provare a realizzare il liquore alla nocciola.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 14-03-2021


Non è Pasqua senza le scarcelle!

Cosa c’è di meglio del chia pudding per una colazione diversa dal solito?