Ingredienti:
• 1 kg di mandorle
• 1 kg di cioccolato fondente
• 1 cucchiaino di olio d'oliva
difficoltà: facile
persone: 40
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 526

Le mandorle al cioccolato, anche dette “atterrate”, sono uno dei dolci appartenenti alla tradizione pugliese e tipicamente natalizi.

Per non farci mancare nulla – ma proprio nulla – facciamo un viaggio attraverso la tradizione dolciaria della Puglia. Oggi, scopriamo come preparare le famose mandorle al cioccolato. Stiamo parlando di un dolce tanto semplice, perché bastano solo due ingredienti per realizzarle. Il nome stesso indica la loro conformazione: un gruppetto di poche mandorle che vengono tenute insieme attraverso una colata di cioccolato che, poi, solidifica e dà vita a un dolcetto unico.

Ciò che dovete sapere, inoltre, è che questo dolce è tipico della tradizione pugliese. Solitamente vengono realizzati nel periodo natalizio e fanno parte del vasto repertorio di dolci di Natale della regione. Tuttavia, questi dolcetti sono buoni sempre e potete realizzarli in qualsiasi periodo dell’anno.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Mandorle al cioccolato
Mandorle al cioccolato

Preparazione della ricetta per le mandorle al cioccolato

  1. Il primo passaggio da attuare prevede di sbucciare le mandorle.
  2. Successivamente, mettete a scaldare un pentolino pieno di acqua. Il liquido deve essere abbastanza per ospitare, poi, tutta la quantità di frutta secca.
  3. Una volta diventata bollente, passate l’acqua in una ciotola. Immergete all’interno le mandorle e lasciatele in ammollo per circa 10 minuti.
  4. Trascorso questo tempo, scolatele e togliete da ciascuna la pellicina marrone.
  5. Mettetele su un canovaccio da cucina e fatele asciugare completamente.
  6. Una volta fatto, trasferitele su una teglia (con bordi bassi) ricoperta con carta da cucina. Mettetele in forno, per tostarle a 180°C per 10 minuti.
  7. Una volta dorate leggermente, sfornatele e fatele raffreddare.
  8. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, in corso d’opera, aggiungete un cucchiaino di olio di oliva.
  9. Mantenete il cioccolato sciolto in un recipiente e versate all’interno la frutta secca, immergendole totalmente.
  10. Mescolate e, poco per volta, prendete una piccola quantità con un cucchiaio per creare le mandorle ricoperte di cioccolato. Distribuitele nei pirottini di carta.
  11. Lasciate raffreddare (o trasferite in frigo) in modo da far indurire il cioccolato e ottenere un dolcetto compatto.

I consigli di Dolci Veloci

Per realizzare questo dolcetto potete usare qualsiasi variante di cioccolato. Quello fondente è quello che viene maggiormente impiegato ed è alla base della ricetta originale di questi piccoli dolci con mandorle e cioccolato. Tuttavia, queste sono buonissime anche abbinate a quello bianco o al latte.

In qualsiasi modo vogliate decorarle, potete presentarle in piccoli pirottini colorati, così da poterli mangiare in modo più agevole.

Conservazione

La ricetta per queste mandorle e cioccolato è davvero veloce e ve ne innamorerete subito. Potete conservarle in un contenitore di vetro per massimo 10 giorni, lontano da fonti di calore.

Se siete amanti di questa frutta secca, dovete provare anche i famosi biscotti ricciarelli!

2/5 (1 Review)

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Fresca e leggera, la torta Kinder Cereali conquista proprio tutti

Deliziosa e profumata, preparate la torta con castagne e cioccolato