È dolce e si prepara con uno dei frutti simbolo dell’estate: è la marmellata di fichi!

Ingredienti:
• 1 kg di fichi freschi
• 450 g di zucchero
• 1 limone
• 60 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 160

La ricetta della marmellata di fichi è proprio quel che ci vuole per racchiudere in un vasetto tutti i sapori della stagione estiva. Ecco come si prepara!

La marmellata di fichi è una delle ricette casalinghe che non potete perdere se desiderate mantenere un po’ dei sapori estivi per tutto il resto dell’anno. Quando si trovano i fichi freschi, succosi, maturi ma ancora non troppo molli è proprio il momento giusto per approfittarne e fare un po’ di scorta.

Per realizzare questa confettura non è necessario aggiungere la pectina o altri addensanti. Di seguito vi proponiamo la ricetta classica e quella con il bimby. In pochissimi passaggi avrete pronta una confettura che potrete utilizzare per farcire dolci e crostate, da spalmare sul pane o da abbinare ai formaggi!

Marmellata ai fichi
Marmellata ai fichi

Preparazione della marmellata ai fichi

  1. Per prima cosa sbucciate i fichi e tagliate la polpa a tocchetti. Mettete i fichi in una capiente pentola antiaderente e schiacciateli direttamente con la forchetta.
  2. Aggiungete lo zucchero, l’acqua, la scorza grattugiata e il succo del limone. Mescolate e mettete sul fuoco. Raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e, mescolando regolarmente, proseguite la cottura per altri 20-25 minuti circa.
  3. Versate subito la marmellata nei vasi di vetro puliti, chiudete con i coperchi, capovolgete e lasciate raffreddare per formare il sottovuoto. Quando i vasetti saranno completamente freddi potranno essere trasferiti in dispensa.

Preparazione della marmellata di fichi col Bimby

  1. Lavate i fichi, sbucciateli e tagliateli a pezzi. Metteteli nel boccale del bimby, aggiungete il resto degli ingredienti e fate cuocere a 100°C, velocità 2 per 40 minuti.
  2. Trascorso questo tempo potete trasferire subito la marmellata nei vasi di vetro. Se invece volete farla addensare ulteriormente potete procedere con la cottura per altri 10-15 minuti a temperatura Varoma.

Qualche consiglio utile: se volete ottenere una confettura bella lucida ricordatevi di eliminare la schiuma che si forma naturalmente sulla superficie durante la cottura.

Se amate i dolci con la marmellata vi consigliamo di provare la nostra crostata con marmellata di albicocche.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 31-07-2019

X