Pan dei morti: la ricetta del dolce tradizionale lombardo

Facciamo il pan dei morti: lo sai perché si chiama così?

Ingredienti:
• 100 g di biscotti
• 100 g di amaretti
• 6 albumi
• 300 g di zucchero
• 1 cucchiaino di cannella in polvere
• 120 g di uva sultanina
• 120 g di frutta secca mista
• 100 ml di vin santo
• 250 g di farina
• 300 g di savoiardi
• 1 bustina di lievito per dolci
• 100 g di fichi secchi
• 50 g di cacao in polvere
• 1 pizzico di noce moscata
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 760

Ingredienti e ricetta del pan dei morti, un dolce tradizionale della cucina lombarda e tipico del periodo di Ognissanti e della commemorazione dei defunti.

Con l’avvicinarsi del mese di Novembre è impossibile non provare ricette a tema Halloween o ricette della nostra tradizione relativa a questo periodo dell’anno. Il pan dei morti è una ricetta tipica milanese, ma in molte altre zone d’Italia vengono preparate moltissime ricette legate a questa ricorrenza.

Questo dolce, inoltre, deve il suo nome all’usanza che prevedeva che durante i funerali si distribuisse del pane come simbolo di carità. L’impasto base è ricchissimo di ingredienti, dai biscotti tritati alla frutta secca, senza dimenticare fichi e uvetta. Vediamo subito come si preparano!

pan dei morti
pan dei morti

Preparazione del pane dei morti

  1. Per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo con acqua tiepida per 10 minuti. Mettete i biscotti secchi, gli amaretti e i savoiardi all’interno del mixer e frullate fino ad ottenere una farina.
  2. Tritate grossolanamente i fichi e la frutta secca, tenete momentaneamente da parte. In un’altra ciotola mescolate gli albumi con la farina, lo zucchero, la cannella, la noce moscata, il lievito e il cacao in polvere.
  3. Strizzate l’uvetta e unite agli altri ingredienti. Aggiungete sia i biscotti tritati che la frutta secca e i fichi. Mescolate e unite anche il vin santo per rendere l’impasto ben lavorabile.
  4. Dividete l’impasto così ottenuto in panetti di 100 grammi. Lavorateli poi fino ad ottenere delle formine lunghe circa 12 cm. Posizionate i panetti su di una placca foderata con carta forno avendo cura di tenerli ben distanziati.
  5. Se necessario appiattiteli nuovamente facendo una leggera pressione con i palmi delle mani. Infornate a 180°C per 30 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di spolverare con lo zucchero a velo e servire.

Un’altra ricetta da non perdere per nessun motivo è il pane dolce alla zucca.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 31-10-2019

X