Ingredienti:
• 370 g di cioccolato fondente
• 125 ml di panna fresca liquida
• 30 g di Nutella
• 60 g di burro
• bastoncini salati q.b.
• confettini di zucchero bianchi q.b.
• matite colorate alimentari q.b.
difficoltà: facile
persone: 20
preparazione: 20 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 125

Con una ricetta facile e veloce, prepariamo dei ragnetti di Halloween, tanto buoni quanto spaventosamente realistici.

La festa più spaventosa dell’anno si avvicina e noi vogliamo farci trovare pronti. Tra le tante ricette facili c’è quella per dei simpatici ragnetti di Halloween. Si tratta di piccole palline composte interamente da cioccolato. Questi dolcetti sono dei tartufini di cioccolato per Halloween che vengono ricoperti con altro cioccolato fuso. Per ricreare le zampette, invece, possiamo usare dei bastoncini salati.

10 ricette per tenersi in forma

Ragnetti di halloween
Ragnetti di halloween

Preparazione della ricetta per i ragnetti di Halloween

  1. In un pentolino, versate la panna liquida e aggiungete 30 g di burro, dopo averlo tagliato a tocchetti.
  2. Mettete sul fornello e fate scaldare il tutto, fino a che il burro si scioglie.
  3. Quando il composto arriva a bollore, tritate con un coltello 220 g di cioccolato.
  4. Aggiungetelo nella panna e mescolate con un cucchiaio in legno o una spatola, per far sciogliere tutto il cioccolato.
  5. Una volta fatto, unite la Nutella e mescolate ancora per rendere il tutto omogeneo.
  6. Quando ottenete una crema liscia e densa, trasferitela in una ciotola e, poi, in frigo.
  7. Lasciate raffreddare per 2 ore, mescolando di tanto in tanto per non far formare i grumi.
  8. Trascorso questo tempo, prendete il composto e, aiutandovi con due cucchiaini, prelevate e modellate un po’ di composto alla volta.
  9. Dovete ottenere delle palline, non molto grandi. Man mano disponetele su un vassoio, ricoperto con un foglio di carta forno.
  10. Mettete in frigo per 10 minuti, per far rassodare ancora.
  11. Per la copertura, spezzettate 150 g di cioccolato fondente e mettetelo a sciogliere a bagnomaria sul fornello.
  12. Aggiungete 30 g di burro a tocchetti e fate cuocere a fuoco moderato, mescolando.
  13. Una volta ottenuta una salsa liscia e lucida, spegnete.
  14. Prelevate una pallina alla volta con una forchetta e immergetela nella ganache di cioccolato; rimettetela, poi, sul vassoio e lasciate asciugare. Procedete in questo modo per tutti i dolcetti di Halloween.
  15. Prendete i bastoncini salati e posizionateli a lato di ciascuna pallina per creare le zampette. Usate dei confettini di zucchero bianchi per creare gli occhi, dopo aver disegnato dei puntini con delle matite alimentari.
  16. Lasciate asciugare (meglio se in frigo) i ragnetti e poi servite.

Conservazione

I ragnetti di Halloween di cioccolato sono la sorpresa più golosa che possiate presentare a una festicciola. Potete conservarli in frigo per 3-4 giorni, chiusi in un contenitore ermetico.

Provate la straordinaria ricetta dei biscotti s’mores.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 28-10-2022


Pane alla zucca: dolce, soffice e buonissimo!

I biscotti teschio sono la ricetta perfetta per Hallowen!