Torta al mandarino: la ricetta per una tortina veloce e buonissima

Soffice e dal sorprendente aroma agrumato: è la torta al mandarino!

Ingredienti:
• 3 mandarini non trattati
• 200 g di farina
• 160 g di zucchero
• 1 bustina di lievito per dolci
• 3 uova
• 80 ml di olio di semi
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 290

La torta al mandarino è una ricetta perfetta per chi è curioso di provare dolci con mandarini sempre nuovi e invitanti. Buona preparazione!

Alzi la mano chi non ama iniziare la giornata con un buon dolcetto fatto in casa! Se poi aggiungiamo frutta fresca e di stagione, il risultato è assicurato. Avete già capito che la torta al mandarino, con il suo sapore agrumato e la sua morbida consistenza, entrerà di diritto nella lista dei dolci invernali che non potrete più fare a meno di provare e riprovare.

L’unica accortezza che non dovete dimenticare è che dovendo utilizzare anche la scorza dei mandarini è importante usare mandarini non trattati e di sicura provenienza. Questo dolce si presta anche per essere decorato a piacere con glasse di acqua e zucchero a velo in modo da renderlo ancora più scenografico!

Torta al mandarino
Torta al mandarino

Preparazione della torta ai mandarini

  1. Innanzitutto lavate i mandarini, sbucciateli e privateli dei semi. Mettete le scorze e i mandarini all’interno del mixer, aggiungete l’olio di semi e frullate fino ad ottenere una purea omogenea.
  2. Tenete da parte e proseguite con il resto della preparazione. Sgusciate le uova direttamente all’interno della planetaria, aggiungete lo zucchero e montate fino a quando non risulteranno ben gonfie e chiare.
  3. Aggiungete un po’ alla volta la purea di mandarini, la farina, il sale e il lievito senza smettere di impastare. Versate l’impasto all’interno di una tortiera imburrata e infarinata o foderata con un foglio di carta forno.
  4. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 40 minuti. Ricordate di fare sempre la prova dello stecchino prima di sfornare la torta. Se lo stecchino esce asciutto, la torta è cotta.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette e servire.

In alternativa potete dare un’occhiata anche alla ricetta della torta rovesciata all’ananas.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 29-12-2019