Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 300 ml di yogurt bianco
• 120 g di zucchero
• 110 ml di olio di semi
• 1 bustina di lievito per dolci
• la scorza di 1 limone
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 150

Avete voglia di una ciambella leggerissima? Ecco la ricetta per una torta allo yogurt senza uova e burro, soffice come una nuvola.

Per una merenda nutriente o una colazione leggera, c’è la ricetta per la torta allo yogurt senza uova. Una preparazione veloce e che, come risultato, ha una ciambella dalla consistenza morbidissima e fragrante. Una nuvola tonda, spolverata con zucchero a velo e composta solo da ingredienti genuini. Eliminando le uova e anche il burro, si ha un dolce digeribile e con poche calorie. Adatto anche a chi ha particolari intolleranze, questo dessert è sempre un’ottima soluzione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Ciambella allo yogurt senza uova
Ciambella allo yogurt senza uova

Preparazione della torta allo yogurt senza uova

  1. Cominciate versando tutta la quantità di farina e lo zucchero in una ciotola. Mescolate con un cucchiaio di legno.
  2. A questi, unite la buccia grattugiata di limone e l’olio di semi.
  3. Prendete il vasetto di yogurt (tenuto precedentemente fuori dal frigo per almeno 30 minuti) e unitelo al resto degli ingredienti. Lavorate questo composto con delle fruste elettriche, a bassa velocità, per amalgamare il tutto.
  4. Nel frattempo, aggiungete anche il lievito e lavorate fino ad avere un impasto morbido (quasi cremoso) e privo di grumi.
  5. Prendete uno stampo a cerniera (dal diametro di 22 cm), adatto a dare forma alla ciambella allo yogurt senza uova, e infarinatelo. Poi, versate al suo interno il composto, livellando con una spatola.
  6. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Per capire se la cottura può terminare, fate la prova dello stecchino. Se esce asciutto, sfornate e fate raffreddare il dolce.

Conservazione

Prima di servire il dolce allo yogurt senza uova e burro, spolverizzate la sua superficie con lo zucchero a velo. Se non va subito a ruba, potete conservarlo per 3-4 giorni a temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto.

Per una merenda altrettanto gustosa e fantasiosa, non perdete la ricetta per la ciambella bicolore!

0/5 (0 Reviews)
Torte Torte light

ultimo aggiornamento: 07-08-2021


Cedete alla bontà del rotolo al cacao con crema al latte!

Torta panarello: il dolce che va infornato a forno freddo!