Ingredienti:
• 100 g di farina integrale
• 100 g di farina 00
• 100 g di burro
• 100 g di zucchero semolato
• 1 uovo
• 5 g di lievito in polvere per dolci
• 1 pizzico di sale
• 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
• 120 g di marmellata di lamponi
• 270 g di cioccolato fondente
• 200 ml di panna fresca liquida
• lamponi freschi q.b.
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 25 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 511

Arriva la ricetta della torta antica di Ernst Knam, una crostata di frolla integrale ripiena di confettura ai lamponi e ganache al cioccolato.

La torta antica consiste in una elegantissima crostata, ideata dal noto chef Ernst Knam. La ricetta arriva direttamente dal libro del patry chef “Che paradiso è senza cioccolato?”, ma è disponibile (per ulteriori chiarimenti) anche sul sito ufficiale Knam news. E, infatti, questo dolce possiede tutto ciò che più si può amare in una torta, compreso il buon cioccolato. La nostra versione, però, gode di qualche aggiunta, come ad esempio la vaniglia per aromatizzare l’impasto della frolla e variarla secondo altri gusti!

Si parte con una base di pasta frolla integrale, il cui sapore rustico viene rafforzato da una farcitura di marmellata ai lamponi. La cremosità della frutta, poi, viene abbinata a una copertura con ganache al cioccolato fondente, lucida e vellutata. Per rendere ancora più spettacolare la torta del maestro Knam, decoratela con lamponi freschi.

Bello ma soprattutto buono, non vediamo l’ora che sia pronto questo dessert!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta antica
Torta antica

Preparazione della ricetta per la torta antica

  1. In una planetaria, mettete il burro freddo, tagliato a tocchetti. Aggiungete lo zucchero e lavorate il tutto. In alternativa, potete lavorare con uno sbattitore elettrico.
  2. Unite un uovo, l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale e amalgamate.
  3. Quando l’uovo è assorbito del tutto, setacciate entrambe le farine e aggiungetele all’impasto. Poi, incorporate anche il lievito in polvere.
  4. Trasferite l’impasto su un piano da lavoro infarinato e impastate con la punta delle dita. Una volta ottenuto un panetto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare in frigo per 1 ora.
  5. Trascorso questo tempo, trasferite l’impasto su un piano da lavoro e stendetelo con un mattarello. Il risultato deve essere una sfoglia circolare non troppo sottile.
  6. Usatela per rivestire l’interno di uno stampo circolare (del diametro di 24 cm). Poi, riempitela con la confettura di lamponi.
  7. Fate cuocere in forno statico e preriscaldato a 170°C per 15 minuti circa.
  8. Verso fine cottura, preparate la ganache. Tritate il cioccolato con un coltello.
  9. Versate la panna liquida in un pentolino e mettetela a scaldare sul fornello.
  10. Quando arriva a bollore, spegnete e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate velocemente con una frusta a mano, fino ad ottenere una crema omogenea, liscia e lucida.
  11. Fate intiepidire leggermente la crostata, appena sfornata. Poi, ricopritela con la ganache al cioccolato (ancora calda), lisciando la superficie con una spatola.
  12. Decorate con dei lamponi freschi, lavati e asciugati precedentemente.
  13. Fate rassodare il dolce in frigo per 1 ora, poi potete servirlo.

Conservazione

Quella per la torta antica con cioccolato e lamponi di Knam è una ricetta perfetta da servire nelle grandi occasioni. Se avanza, conservatela in frigo per massimo 3 giorni, chiusa in un contenitore.

Ugualmente speciale è la torta Giulio di Enst Knam.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 06-06-2022


Dall’Alto Adige arriva la soffice torta grano saraceno e mirtilli

Torta After Eight, il dolce alto e soffice con menta e cioccolato